Quanto costa vivere?

23 Settembre 2021 Tag:, , , , , , , ,
Non è una domanda retorica, nemmeno un quesito filosofico. Non ci appelliamo ai massimi sistemi ne andiamo in giro con la lanterna. Questa volta vorremmo provare a dare una risposta concreta al quesito del titolo. Il nostro ragionamento nasce da due presupposti: l'aumento improvviso e molto pesante dei costi delle bollette di acqua, luce e gas. Un'impennata così improvvisa e potente da aver costretto il Governo ad inventare un contributo straordinario per abbattere, almeno parzialmente, questo caro bollette. Il secondo dato su cui riflettere è in totale e assoluta opposizione all'aumento di gas, energia e acqua. Si tratta di un'offerta 5g che sta circolando in questi giorni. Un'offerta in cui una nota compagnia di TLC offre l'abbonamento mensile telefonico  al nuovissimo e rivoluzionario sistema di trasmissione dati a meno di 3 euro al mese. Ora non so Voi ma a noi la domanda è sorta spontanea: come può essere possibile praticare tariffe simili? Guadagnando si intende, perché a rimessa siamo bravi tutti a fare affari. La risposta retorica, ovviamente, è che non è possibile. Così come non è possibile vendere a cifre irrisorie - cosa che invece avviene oramai da tempo -

Bitcoin di Stato

16 Settembre 2021 Tag:, , , , , , , , ,
La notizia dell'adozione pubblica, con comunicazione ufficiale, rullo di tamburi, squilli di tromba, e bacio in fronte del Presidente alla dea bendata con tanto di cornucopia, - o forse era solo una valletta/figurante assunta all'uopo - dei bitcoin come valuta di Stato in Salvador, ci ha lasciato a dir poco senza fiato. Eoni fa avevamo parlato di criptomonete/valute dentro ad un nostro appuntamento "live": digit. Era il 2014, e avevamo avuto la grande gioia di poter mettere attorno ad un tavolo alcune persone competenti ed esperte sul tema, come ben poche ce n'erano all'epoca. In particolare a raccontarci del sistema delle valute digitali e di come era nato e stava cominciando ad espandersi online,  era stato uno dei primi giornalisti italiani ad aver scritto un libro sul tema "Affaire bitcoin: pagare col p2p e senza banche centrali": Gabriele De Palma. Assieme a lui c'erano il nostro - non ancora nostro all'epoca ma solo ospite e relatore speciale  - Marco Dal Pozzo, e il grandissimo Robin Good che dell'edizione di digit di quell'anno non fu soltanto relatore e graditissimo super ospite,  ma anche - proprio di quel determinato panel - coordinatore e conduttore. In

Utopia oppure la strada per

10 Settembre 2021 Tag:, , , , , , , ,
Parafrasando un capolavoro del rock degli anni '70 che si chiamava proprio "Road to utopia" di Todd Rundgren, proviamo a proseguire nella nostra ricerca sulle parole più o meno usate nei "discorsi" dei contemporanei, e sul loro senso odierno e moderno, iniziata la scorsa settimana. Certamente utopia e' oggi un termine piuttosto raro, desueto, quasi del tutto scomparso dai nostri scritti e dal nostro eloquio. Un tema ricorrente anni fa, e molto presente in documenti, articoli e libri, sin dall'antichità. La ricerca dell'Arcadia, luogo utopico e perfetto, ha riempito tomi su tomi e  rappresenta molto bene il concetto da cui traiamo ispirazione oggi. Fra le numerosissime opere letterarie che la raccontano al meglio, citiamo, una su tutte, il capolavoro di Marquez: "Cent'anni di solitudine", dove il luogo utopico si chiama Macondo e dove a chiamarsi Arcadia - Arcady -  è il protagonista  del romanzo,  che di cognome fa Buendia. Di racconto in racconto, di rappresentazione in rappresentazione, negli ultimi decenni, il termine,  e soprattutto la tensione sociale che ci spingeva - da sempre -   a metterci alla ricerca delle "nostre utopie", sono sparite dalle nostre priorità, risucchiate da tecnicismi e neologismi

Consapevolezza – Awareness

1 Settembre 2021 Tag:, , , , , , , ,
Una delle parole che ricorre sempre più spesso  nei discorsi di tutti noi è certamente questa. Mentre andiamo avanti disordinatamente, in ordine sparso,   con l'acceleratore  a tavoletta,  ansiosi di arrivare -  non si capisce bene dove -  rischiando di schiantarci contro un muro ogni istante più imponente e minaccioso. Alcuni rimuginano su questa parolina. Convincendosi che grazie ad essa, le cose potrebbero farsi meno difficili. Meno ardue. Persino sostenibili. Addirittura godibili. Vediamo intanto il significato preciso del termine estraendolo dal wikizionario di wikipedia:   consapevolezza ( approfondimento) f inv
  1. condizione di chi è consapevole; l'avere conoscenza, il rendersi conto di qualcosa
    • Quando inspiri ed espiri, concentrandoti sull'aria che entra ed esce, questa si chiama consapevolezza del respiro
  2. coscienza di sè, dell'altrui persona/e con ponderatezza
    • Sognare è, per definizione un'esperienza cosciente - è la consapevolezza di essere in un mondo immaginato in cui accadono dei fatti
  3. conoscenza di sé, degli altri individui ed altro in coscienza "manifesta"
  4. (per estensione) veridicità dell'"essere"; percezione dell'io;

Reporter diffuso, la tesi di laurea – una rilettura dal 2006

25 Agosto 2021 Tag:, , , , , ,
Concludiamo l'operazione "ferie e nostalgia"  -  titolo improvvisato ed estemporaneo (sarà il caldo, pardon!) - con un articolo  proveniente dal nostro archivio ancora una volta targato 2006. Annata memorabile, verrebbe da dire, che ci porta ad un pezzo veramente utile - vedrete - e che ci farà immergere in un mondo di contenuti e spunti e riflessioni tutti ancora originali e moderni, e che soprattutto ci permetterà di fare una sorta di "pit-stop" su temi da sempre in auge su queste colonne. Temi, caldi,   e in perenne divenire.  Argomenti che  nel corso del tempo si sono trasformati, aggiornati, complicati - mai semplificati - ed evoluti, forse, ma anche no, soprattutto nel BelPaese. L'articolo del 2006 prende spunto da  una una tesi di laurea dedicata al giornalismo di quel periodo. Un giornalismo in profonda ed epocale trasformazione. Allora come oggi. In quella tesi c'erano molti, davvero moltissimi spunti, su alcuni dei quali, proveremo a tornare, magari facendoci aiutare da qualche ospite illustre, come siamo soliti fare da queste parti. Intanto buona "rilettura"  e a presto ;)      
La tesi si intitola ‘’Reporter diffuso. Come è cambiato il mondo del giornalismo negli anni delle evoluzioni tecnologiche-digitali’’