Il ‘’Washington Examiner’’ dice addio all’ edizione quotidiana e si trasforma in settimanale e in piattaforma digitale

| 18 giugno 2013 | Tag:, , , , , , ,

ExaminerIl Washington Examiner,  un quotidiano gratuito di ipsirazione conservatrice diffuso nell’ area della città di Washington da otto anni, ha chiuso ieri la sua edizione su carta per trasformarsi in “una piattaforma digitale e in un magazine settimanale a stampa concentrato sulla politica”, come l’ editore aveva annunciato nel marzo scorso.

 

Per effettuare questa transizione, scrive Poynter,  l’ Examiner ha licenziato la maggior parte dei redattori. Nella sua attività la testata, che vive di sola pubblicità,  si è occupata prevalentemente di politica locale, cronaca nera, trasporti e sport.

 

Il sito web coinvolge milioni di visitatori in tutti gli Stati Uniti e continuerà a produrre come testata quotidiana. L’ edizione settimanale su carta sarà distribuita invece in 45.000 copie ai funzionari e impiegati governativi, ai politici e ai professionisti della capitale.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.