Il cellulare entro il 2020 supererà il pc per l’ accesso a internet

| 21 dicembre 2008 | Tag:,

Uno smart phone

Il telefonino sarà lo strumento principale per l’accesso a internet da qui al 2020. Lo rivela un nuovo studio di Pew Internet and American Life Project, che ha chiesto a un migliaio di internet leader, attivisti, analisti e azionisti di delineare quale sarà l’impatto delle tecnologie mobili sulla società alla fine del prossimo decennio.
 
Questo panel di esperti – spiega Key4biz – immagina un futuro in cui il telefonino sostituirà il Pc come strumento principale di accesso a internet, miglioreranno i sistemi di riconoscimento vocale e le realtà virtuali e artificiali diventeranno sempre più integrate nella nostra vita quotidiana.

Tutto ciò, però, secondo Pew Internet, non si tradurrà in una maggiore tolleranza sociale né in relazioni umane più indulgenti.

Le tecnologie, insomma, pur contribuendo ad aumentare la trasparenza di persone e organizzazioni, non ci renderanno necessariamente migliori.

I commenti sono chiusi.