Times of India il quotidiano più seguito (200 mln di visitatori e 7,4 mln di lettori su carta)

| 18 marzo 2012 | Tag:, , , ,


Con una diffusione di 2,14 milioni di copie al giorno (7,4 milioni di lettori) e 200 milioni di visitatori unici al mese sul suo sito web, il Times of India è il quotidiano in lingua inglese più letto e più seguito sul web del mondo. Lo segnala Horizonsmédiatiques, spiegando che il sito web del quotidiano registra un tempo di permanenza dei visitatori quasi doppio rispetto a quello del New York Times: 5,2 minuti a visita, rispetto ai 2,8 minuti del NYT. Tra l’ altro il 65% dei suoi visitatori vive al di fuori dell’ India.

 

 
La testata – che nell’ edizione cartacea viene pubblicata in 15 città indiane (Mumbai, Delhi, Chennai, Kolkata, Bangalore, Hyderabad, Ahmedabad, Pune, Chandigarh, Lucknow, Nagpur, Jaipur, Goa, Bhopal e Nashik) – aveva già fatto scalpore l’ anno scorso quando aveva lanciato una serie di applicazioni gratuite contemporaneamente per iPhone, iPad, Android, Blackberry e Nokia: un lancio che non si era mai visto prima.

 

In un paese in cui la penetrazione di internet è ancora piuttosto debole e il tasso di analfabetismo elevato, il Times of India ha realizzato un exploit sorprendente, commenta Horizonsmédiatiques, riuscendo a restare attraente anche nella fase digitale. Certo, l’ India è un paese che conta circa 2700 testate quotidiane e dove i giornali su carta continuano a crescere: 20 dei 100 maggiori quotidiani al mondo sono indiani.

 

Il giornalismo ha ancora un bel futuro davanti. Almeno laggiù.

I commenti sono chiusi.