Informazione sull’ università: nuova veste e nuovi strumenti per Controcampus

| 12 Febbraio 2012 | Tag:,

 

Nuova veste grafica e nuovi strumenti editoriali per Controcampus.it, il portale nazionale di informazione universitaria attivo da 10 anni (conta ormai 13 redazioni sparse in Italia), anche via radio e via televisione.  E’ appena partito, fra le altre cose, “Frequentemente”,  un programma radiofonico sulla vita universitaria fatto per gli studenti dagli studenti. E ritorna Tg Campus.

 

 

Controcampus.it ‘’ si conferma come la principale fonte di informazione sull’istruzione’’, dice Mario Di Stasi, il direttore del periodico, citando Google analytic), ed è diventata ‘’un punto di riferimento per i giovani universitari, per gli studenti di diversa provenienza, per i dottorandi, i ricercatori, i docenti che costituiscono il target di riferimento del portale’’.

 

 

‘’Facciamo un’informazione ‘vera’, scrupolosa e attenta, capace di fornire ai lettori temi ed inchieste di stampo sociale, economico, giuridico, psicologico, ma anche interviste, curiosità, ultime tendenze, benessere, cinema, sport e tanto altro’’.

 

 

‘’Il portale si rinnova totalmente nel suo layout e nelle sue vesti grafiche – aggiunge il direttore -, pur non tradendo la sua storia e le sue originarie rubriche: università, uni centro, uni sud, uni nord, ricerca, cultura, spettacolo, post università, intrattenimento. Non solo un nuovo portale, ma anche la promessa di nuovi contenuti con l’inserimento di nuove aree tematiche, introdotte in totale rispondenza ai desideri dei nostri lettori e del nostro target di riferimento’’.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Lezioni condivise Un post auto-celebrativo non è un bel post. Un post divulgativo potrebbe essere un discreto post. Un post che parla di noi in forma di servizio, è quasi impossibile da scrivere, ma ci […]
  • Una stampa cinica e mercenaria, prima o poi, creerà un pubblico ignobile Joseph Pulitzer nacque in Ungheria nell'aprile del 1847. All’età di sedici anni, emigrò negli Stati Uniti: solo, senza amici, denaro, e senza sapere l'inglese. Si arruolò subito in […]
  • Algoritmi fantastici e come trovarli Direttamente dall'ennesimo capolavoro  dell'autrice di Harry Potter nonchè mamma di Hermione e di tutto l'immaginario di maghetti e babbani ecco a Voi la  nostra parodia settimanale!!! (ma […]
  • Benritrovati a #digit16 Seconda e conclusiva giornata del nostro festival dedicato al giornalismo digitale. Grazie ancora di aver scelto di essere qui e buona giornata a tutti. I nostri social team come avete […]
  • Festival del giornalismo: una tesi sul tema Enrica Orrù, ex studentessa dell'Università di Genova,  ha realizzato recentemente, una tesi di laurea per il Corso di Laurea magistrale in Informazione e Editoria dedicato ad un argomento […]

I commenti sono chiusi.