giornalismo

#digitRoma 2 febbraio 2018 algoritmi giornalismo elezioni lavoro aziende

15 gennaio 2018 Tag:, , , , , , , , , , ,
Ci eravamo salutati al calar della sera raccontandoci che l'anno appena finito non fosse a nostro avviso quello delle "fake news" bensì quello "dell'algoritmo". Torniamo a Voi per invitarvi ad approfondire questo concetto e a metterlo in relazione con la vita reale, sempre più reale, ancorchè quasi del tutto digitale. Scusate il gioco di parole ma di questo si tratta. Negli ultimi mesi l'incidenza del "fattore algoritmico" nelle nostre vite è diventata sempre più evidente, tangibile, quotidiana. Ogni momento della nostra giornata è scandito da nostri comportamenti "digitali", e in ogni nostro comportamento spuntano sempre di più condizionamenti più o meno consci, la maggior parte inconsapevoli, e determinati da codici realizzati da programmatori per risolvere problematiche che hanno davvero poco a che fare con il "bene comune" e che invece servono esclusivamente a rafforzare la posizione egemone sul mercato globale di questa o quella compagnia. (altro…)

European CIVIS Media Prize. Scade il 20 gennaio 2018.

20 dicembre 2017 Tag:,
  Un premio per i migliori programmi TV, radiofonici, film, webseries e webvideo sul tema dell’integrazione e della diversità culturale andati in onda dal 23/01/2017 al 20/10/2018.   L’intento del riconoscimento è premiare i contenuti mediatici   che contribuiscono alla coesistenza pacifica delle persone portatrici di diverso background geografico e culturale.           5 le categorie in lizza:
  • Europen Civis Television Prize
  • Europen Young Civis Media Prize
  • Europen Civis Online Media Prize
  • Special Prize Sport: Footbool + Integration
  • Europen Civis Radio Prize
  Scadenza: 20 Gennaio 2018   Link: qui   Info: www.cevismedia.eu

Premio Giornalistico di Critica Teatrale under 36. Scade il 31 marzo 2018.

20 dicembre 2017 Tag:
Il network lettera 22 organizza un concorso dedicato ai redattori e alle redattrici culturali under 36. Una competizione articolata in due fasi che consentirà di entrare in contatto con diversi professionisti nell’ambito del mondo dello spettacolo.   Fase 1 Il concorrente dovrà presentare un articolo -  pubblicato su  testate cartacee, radio, televisione e on line - in forma di recensione o di intervista, max 4000 battute, riguardante uno spettacolo fra quelli segnalati, richiedendo di essere accreditato. I lavori pervenuti saranno sottoposti alla giuria che individuerà  i migliori 18, dando loro accesso alla fase finale del concorso, che si terrà dal 30 maggio al 28 ottobre 2018, durante lo svolgimento di alcuni Festival di Teatro e Danza italiani.   Fase 2 I finalisti, durante la partecipazione ai Festival, realizzeranno l’articolo da presentare alla competizione finale, che premierà con 1000 euro il primo classificato e con 500 euro il secondo.  Previsti inoltre altre menzioni e riconoscimenti che verranno assegnati con cerimonia pubblica a novembre 2018 presso il Teatro Verdi di Padova.   Requisiti: essere giornalisti professionisti o pubblicisti; collaboratori di testate giornalistiche o blogger; laureandi o laureati in discipline umanistiche o sociali; studenti di Master e scuole di Giornalismo o discipline dello spettacolo; rigorosamente under 36.   Scadenza: 31 marzo 2018   Info e iscrizioni: [email protected]   Link:

Algoritmi fantastici e come trovarli

12 dicembre 2017 Tag:, , , , , , , , , , , ,
Direttamente dall'ennesimo capolavoro  dell'autrice di Harry Potter nonchè mamma di Hermione e di tutto l'immaginario di maghetti e babbani ecco a Voi la  nostra parodia settimanale!!! (ma anche no).     Il mondo oramai è tutto un algoritmo, o forse lo è sempre stato? Domanda interessante caro Watson. Una domanda che proveremo presto o tardi a formulare direttamente ad uno scienziato o a molti di loro, ma per il momento limitiamoci ad osservare, e proviamo a raccontare. Questo in fondo è quello che sappiamo fare. E poi non siamo forse giornalisti?     Dopo l'edizione del 28 ottobre di digit tutta dedicata agli algoritmi l'attenzione del mondo su questo argomento, non certo grazie a noi, sembra essere aumentata a dismisura. Non si parla d'altro. Sui giornali, in tv, alla radio, per non parlare del web, luogo d'elezione per l'uso dei ragionamenti matematici definiti algoritmi. Allora vorremmo mettere in fila alcune riflessioni che abbiano come finalità proprio la migliore e maggiore conoscenza di questa tematica e delle sue applicazioni. Ci proviamo almeno.     Ci sono algoritmi di tutti i tipi, e soprattutto questi algoritmi vengono utilizzati per svolgere qualunque tipo di operazione dalla più semplice alla più complessa. Proviamo a

Stage in Germania. Settore giornalismo internazionale.

4 dicembre 2017 Tag:, ,
Stage da uno a sei mesi in Germania nel settore televisivo, radiofonico ed online, per lo sviluppo dei media internazionali.   Deutsche Welle Akademie, organizzazione  tedesca,  conduce progetti che contribuiscono allo sviluppo dei media e alla professionalizzazione dei giornalisti per il Ministero degli Esteri tedesco, per l’Unione europea, per le Nazioni Unite (ONU) e per altri clienti in tutto il mondo. Compie la propria attività a livelli internazionali con una serie di partner, tra cui ministeri, ONG, organizzazioni dei media, associazioni professionali e università.   Le internship,  sono possibili nei settori:  televisione, on-line, radio, comunicazioni e DW Akademie:  
  • Il Deutsche Welle Multimedia Regions department di Bonn offre radio e tirocini on-line in 30 lingue;
  • Il Multimedia Global department offre stage della televisione di Berlino. I programmi televisivi sono prodotti in arabo, tedesco, inglese e spagnolo.
  Requisiti necessari
  • Avere completato almeno un anno e mezzo accademico;
  • Avere esperienze giornalistiche iniziali nell’ambito televisivo, radiofonico o online.
  Deutsche Welle cerca di coinvolgere i tirocinanti nella routine quotidiana del dipartimento. L’assunzione di incarichi giornalistici o editoriali dipende dall’esperienza giornalistica che si possiede.     Durata: da 1 a 6 mesi   Dove:  Bonn, Germania per il Multimedia Regions department, Berlino, per il Multimedia Global department.   Retribuzione: rimborso spese minimo da 310 € mensili e proporzionale alle