Un quotidiano scrive agli ex abbonati: ”Cosa ci è successo? Mi manchi tanto!”

| 15 febbraio 2014 | Tag:,

Kentucky ”Ehi, che cosa ci è mai successo? Una volta eravamo inseparabili, no?”. Comincia così una lettera che un quotidiano Usa, l’Herald-Leader di Lexington (Kentucky), ha inviato ai suoi ex abbonati.

 
Il tono è quello di un ex innamorato/a che scrive all’altro/a per cercare di rinconquistarlo/a.

 

”So che a volte non sono capace di ascoltare, ma il tempo trascorso insieme ci lasciava sempre così pieni…”, dice ancora la lettera. Ammiccando: ”Che ne dici se ricominciamo a frequentarci?’’
 
Il presidente ed editore del giornale, Rufus M. Friday, ha spiegato al Poynter che la missiva è stata inviata da pochissimi giorni e che è presto per capire come andranno le cose. Ci sarà un lieto fine?

Questa la lettera e, a seguire, la traduzione.

 

Lettera
 
Ehi, cosa ci è mai successo? Una volta eravamo inseparabili, no? Adesso sembra impossibile trovare un po’ di tempo per stare insieme. Mi mancano quei momenti condivisi. Soprattutto la domenica era stimolante, quando ci ritrovamo davanti a un tazza di caffè per raccontarci le novità…
 
So che a volte non sono capace di ascoltare, ma il tempo trascorso insieme ci lasciava sempre così soddisfatti :)

 
Che ne dici se ricominciamo a frequentarci? Potrei venire a trovarti la domenica, per stare insieme in modo intelligente, proprio come ai vecchi tempi. Potrei capitare anche in qualche altro giorno, ma non vorrei importunarti.
 
Ti prego, chiamami, scrivimi o mandami un’email. Mi manchi così tanto e voglio riaverti.
 
Per sempre tuo,
 
Herald-Leader

 

(via Scribd)

I commenti sono chiusi.