Cresce dell’ 11% in Europa il numero di visitatori unici sui siti online dei quotidiani

| 20 agosto 2011 |

Europa

Secondo i dati di comScore nel giugno 2011 le testate online hanno registrato 167,2 milioni di visitatori unici, con dedicano in media ogni mese 40,5 minuti alla lettura

—–

Il numero dei visitatori unici sui siti web dei quotidiani europei è cresciuto nel giugno scorso dell’ 11% rispetto allo stesso mese dell’ anno scorso, toccando i 167,2 milioni, con una media di tempo dedicato all’ informazione online pari a 40,5 minuti complessivi nell’ arco del mese, poco più di 1,3 minuti al giorno.

Sono i dati diffusi qualche giorno fa da comScore, secondo cui – come si vede dalla tabella – il sito più visitato in Europa è quello del britannico Daily Mail, con 17,2 milioni di visitatori unici, che spendono una media mensile di 25,9 minuti sul sito. Il quotidiano tra l’ altro è al secondo posto a livello mondiale come numero di visitatori.

In Europa il secondo posto è del Guardian, con 13,5 milioni, seguito dal giornale tedesco Bild (9,9 mln), mentre le testate turche Hürriyet e Milliyet sono al quarto e quinto posto con 9,5 e 8,8 mln. Seguono i francesi Le Monde e Le Figaro, la Komsomolskaya Pravda e la RIA Novosti russe.

In classifica anche il sito del New York Times che attira circa 5,7 milioni di lettori dai paesi europei.

Non sono stati diffusi i dati sulle testate italiane. Comunque, secondo Audipress, i siti della Repubblica e del Corriere della Sera, nel giugno 2011, hanno registrato rispettivamente 1.707.388 e  1.366.966 visitatori unici.

Qui sotto la tabella di comScore con i dati sul numero di visitatori unici di tutti i siti web in Europa.

Europa2

(via  Clasedeperiodismo.com)

I commenti sono chiusi.