Arriva dai motori di ricerca da 1/3 al 50% del traffico per i siti dei 5 maggiori quotidiani Usa

| 21 gennaio 2010 |

Google, Yahoo e Microsoft sono fra le principali fonti del flusso di utenti che arrivano ai grandi giornali nazionali – I dati di comScore

———-

Secondo le rilevazioni di comScore, fra un terzo e la metà di tutto il traffico dei siti online dei cinque maggiori quotidiani Usa proviene dai motori di ricerca.

I dati, che risalgono al settembre scorso, costituiscono una conferma evidente sull’ affidamento che i grandi giornali fanno su Yahoo, Google e Microsoft per l’ impostazione dei loro modelli di reddito. L’ analisi – aggiunge i.bnet.com – rivela anche delle differenze notevoli fra le perfomance dei motori di ricerca relative ai diversi siti.

Mentre Google è la maggior fonte di traffico per Los Angeles Times, The New York Times e Washington Post, Yahoo è più di due volte più importante di Google per il Wall Street Journal, cosa che può spiegare  l’ aggressività pubblica del suo proprietario, Rupert Murdoch nei confronti dell’ azienda leader nel settore delle ricerche.

Yahoo è anche la fonte numero 1 per USA Today, anche se per un capello in più rispetto a Google.

Intanto Microsoft, col suo motore Bing, è in terza posizione, ma distante, in relazione a tutti e cinque I siti, e provvede per poco più del 10% per uno solo di essi, il Post.

I dati aggregati del traffico dai motori verso i cinque siti sono i seguenti:

– Los Angeles Times    48.4%

– Wall Street Journal     46.7

– New York Times        40.0

– Washington Post        38.6

– USA Today                 34.3

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.