Free press anche nelle edicole, chiede un gratuito francese

| 14 dicembre 2008 | Tag:, , ,

20minutes.JPG Il quotidiano 20 Minutes ha inviato una petizione in questo senso agli Stati generali della stampa, in corso a Parigi, spiegando che i gratuiti possono essere dei ‘prodotti di richiamo’ – Chiesta anche l’ equiparazione giuridica e fiscale della stampa free e di quella a pagamento in relazione a eventuali aiuti pubblici

———-

Il quotidiano gratuito francese 20 Minutes ha inviato agli Stati generali della stampa (Etats généraux de la presse), in corso a Parigi (vedi Lsdi, Stati generali della stampa all’ insegna del Sarkozismo), una petizione chiedendo in particolare che le edicole vengano aperte anche alla free press.

Lo annuncia un analista d’ oltralpe citando una nota pubblicata sul sito degli Stati generali, secondo cui 20 Minutes propone di dare la possibilità alle edicole di distribuire i quotidiani gratuiti "per consentire loro di sviluppare contatti e redditi”, visto che la free press dovrebbe funzionare come “prodotto di richiamo”.

Il quotidiano ha chiesto poi al governo di cancellare le ritenute sociali sull’ impiego degli strilloni e di detassare il carburante per il trasporto dei giornali.

Il gruppo sollecita poi una uniformazione dello status giuridico della stampa gratuita e di quella a pagamento, per assicurare una uguaglianza di trattamento a livello degli aiuti pubblici e del carico fiscale.

20 Minutes propone poi la creazione di un Osservatorio dei lettori della stampa e l’ obbligo per le testate di rendere pubblici ogni tre mesi alcune informazioni di carattere finanziario,  sociale, ecc.

Leggi anche:

  • Free press in calo del 9% in Europa nel 2012 La diffusione della free press, i giornali gratuiti, in Europa è crollata del 9% in un anno, passando da 17,4 milioni del 2011 a 15,8 milioni di copie quotidiane nel 2012. Il numero di […]
  • Free press verso la saturazione? La diffusione dei giornali gratuiti sta crescendo nei primi mesi di quest’ anno solo del 5%, il risultato peggiore nella sua storia – I dati di Newspaperinnovation – La crisi si sta […]
  • Da 2 a 125 in 13 anni i giornali gratuiti in Europa I dati di Free Daily Newspapers, la newletter curata da Piet Bakker, uno dei maggiori esperti di free press – La Spagna guida la classifica con 23 testate free, mentre in Germania le […]
  • Anche in India arriva la free press Il primo quotidiano gratuito viene diffuso da dicembre nella regione di Madras, la quarta città del paese, con una tiratura iniziale di 50.000 copie – Nella Repubblica Ceca intanto […]
  • I quotidiani gratuiti sono i più letti in Grecia I quotidiani gratuiti -  City Press, Metro e Metropolis – sono stati i giornali più letti in Grecia fra marzo e settembre di quest’ anno. Lo ha rilevato un Centro […]

I commenti sono chiusi.