New York Times: In Trump’s Twitter Feed: Conspiracy-Mongers, Racists and Spies

| 5 Novembre 2019 |

Segnaliamo questo interessante articolo pubblicato il 2 novembre sul New York Times, dal titolo “In Trump’s Twitter Feed: Conspiracy-Mongers, Racists and Spies”.”

“Il New York Times ha esaminato le interazioni di Trump su Twitter da quando è  in carica, rivedendo ciascuno dei suoi oltre 11.000 tweet e le centinaia di account che ha ritwittato, monitorando il modo in cui è esposto alle informazioni e replicando ciò che è probabile che veda sulla piattaforma. Il risultato, inclusa la nuova analisi dei dati e dettagli precedentemente non segnalati, offre la visione più completa di un mondo virtuale in cui il presidente trascorre molto tempo mescolandosi con estremisti, impostori e spie”.

 

Ecco il link all’articolo completo

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Gli pseudo ologrammi della CNN Ma quali ologrammi! Quello che la CNN ha tanto sbandierato nella notte del trionfo di Obama era soltanto un falso. Fra i tanti addetti ai lavori che hanno contestato il clamore fatto […]
  • Cresce del 65% in un anno il traffico via mobile sui siti web dei quotidiani Usa Secondo la NAA (l’ associazione degli editori), il contenuto dei quotidiani rimane l’ opzione principale per i lettori nel panorama delle varie piattaforme di offerta editoriale ----- […]
  • Mamma!, ancora un pugno di abbonati per continuare a combattere La rivista satirica aveva bisogno per sopravvivere di 300 nuovi abbonati entro dicembre e ha lanciato una ‘’campagna abbonamenti’’ – Ora ne mancano 116. Una esperienza di satira […]
  • Scimmie e giornalismo Dunque le scimmie sostituiranno i giornalisti? L'intelligenza artificiale che già 7 anni fa era in grado di stilare brevi articoli di giornale negli Usa, in particolare le tabelline dei […]
  • Link e segnalazioni (28/12-03/01) Bilanci del primo decennio e prospettive per il 2010 Un’ ampia antologia di link in un post di Eric Scherer http://owni.fr/2009/12/29/bilan-2009-perspectives-2010/ ----- Il lento […]

I commenti sono chiusi.