Guida alla sopravvivenza, in cartoni animati, per giornalisti in situazioni di pericolo

| 27 Gennaio 2014 | Tag:,

survivalUna serie di cartoni animati che spiegano ai giornalisti che operano in zona di guerra o che si trovano coinvolti in situazioni di pericolo quali sono i comportamenti più adatti per evitare i maggiori pericoli.

 

E’ ‘’The journalist survival guide’’ ed è  stata realizzata dal Centro de Medios de Comunicación SKeyes con l’ appoggio di diverse Fondazioni e un finanziamento da parte dell’ Unione europea.

 

La Guida  è semplice e gratuita e si articola in 14 lezioni che insegnano a districarsi nelle situazioni più complicate.

 

Che cosa bisogna fare se uno si trova al centro di una sparatoria? Come proteggere l’ identità delle fonti? E come verificare i loro materiali? Cosa fare in caso di un attacco con gas lacrimogeni? E così via.

 

Ogni ‘’lezione’’ dura poco più di un minuto ed è svolta con un linguaggio grafico semplice e diretto.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Il discorso del presidente Per iniziare l'anno nel migliore dei modi servivano certamente dei propositi. Ma certo non potevamo essere noi ad esprimerli. Con quale autorità e a nome di chi l'avremmo fatto? Niente di […]
  • Giornalismo e votazioni Quando si parla di ruolo odierno e moderno della professione giornalistica, quando - come sosteniamo qui a bottega da tempo - si chiede che venga rilanciata e nello stesso tempo tutelata […]
  • L’archeologia fa notizia Dopo anni,  - proprio anni -   di preparazione certosina, il "nostro" Angelo Cimarosti, è di nuovo online con un diverso e originale esperimento di giornalismo professionale e partecipato. […]
  • Nessuno verrà a salvarci Vi ricordate i sillogismi? Quante volte li abbiamo sentiti nominare nel corso della nostra vita scolastica, e quante volte li abbiamo usati e li usiamo dentro la nostra realtà quotidiana. […]
  • Musica per vecchi animali Quale potrebbe essere il brano, la canzone, l'opera, la sinfonia, l'aria leggiadra e sontuosa, per sottolineare la ricerca del luogo dove i vecchi animali vogliono andare a morire?  E cosa […]

I commenti sono chiusi.