‘’Il bitcoin è una moneta come le altre’’, stabilisce un giudice Usa

| 9 Agosto 2013 | Tag:,

Bitcoin

Il bitcoinla valuta elettronica inventata nel 2009 e dalla fisionomia ancora incerta – può essere considerata una moneta come le altre.

 

Lo sostiene un giudice americano in una pronuncia in cui consente alla SEC, l’ ente federale di controllo del mercato azionistico, di perseguire un imputato accusato di aver organizzato un cosiddetto Ponzi-scheme, un meccanismo di vendita truffaldino, basato sulla cripto-valuta.

 

Si tratta di un cittadino texano, che si è difeso sostenendo di operare con bitcoin e non con moneta/danaro tradizionale.

 

Il giudice gli ha dato torto affermando che il “Bitcoin is a currency or form of money” e che quelli in bitcoin sono dei normali titoli.

 

Il caso è significativo – spiega Gigaom.com – perché definisce ulteriormente lo status giuridico del Bitcoin,  una valuta elettronica molto popolare fra gli speculatori, che negli ultimi mesi ha attirato sempre più l’ attenzione da parte del governo degli Stati Uniti.

 

 

Il testo del provvedimento giudiziario è qui

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Bitcoin di Stato La notizia dell'adozione pubblica, con comunicazione ufficiale, rullo di tamburi, squilli di tromba, e bacio in fronte del Presidente alla dea bendata con tanto di cornucopia, - o forse […]
  • Profezie spagnole Prendiamo spunto quest’oggi da un articolo del nostro archivio del 2014. Si tratta di una riflessione, a dir poco, profetica, scritta da un grande giornalista spagnolo,  Miguel Ormaetxea. […]
  • Visti e sentiti nel 2021 (prima parte) Eccoci arrivati come ogni anno agli articoli di riepilogo di fine stagione. Una summa veloce e senza fronzoli - o forse con ? - del meglio del meglio dell'anno appena trascorso, qui, alle […]
  • Pezzi sparsi Quello che proveremo a fare oggi è mettere assieme alcuni sprazzi, lampi improvvisi che squarciano il buio. Intuizioni geniali. Chiavi di lettura. Segmenti che hanno un senso, almeno per […]
  • Giornalismo, dati e contagio Le tre T della strategia contro il contagio – tracing, testing, treatment - qui a bottega erano state evocate in epoca non sospetta con delle differenze rispetto a quelle divenute […]

I commenti sono chiusi.