Quotidiani Usa, continua – ma rallenta – il calo della diffusione

| 26 Ottobre 2010 |

QuotidianiUsa

Continua il calo della diffusione dei quotidiani negli Usa, anche se il tasso di diminuzione rallenta.

Secondo gli ultimi dati dell’ Audit Bureau of Circulations, fra aprile e settembre le copie diffuse dai 635 quotidiani americani nei giorni feriali sono calate del 5% rispetto allo stesso periodo dell’ anno scorso. Nel 2009 rispetto al 2008 la diminuzione era stata di circa il 10%.

Per  l’ edizione della domenica la diffusione è calata invece mediamente del 4,5%.

Il quotidiano con la diffusione maggiore è il Wall Street Journal, con oltre 2 milioni di copie nei giorni feriali, anche se il dato include 450.000 abbonamenti all’ edizione online. Si tratta di uno dei due soli giornali che registrano un aumento delle copie (l’ altra testata è il Dallas Morning News). Dietro il WSJ, si piazzano Usa Today (1,8 milioni di copie nei giorni feriali) e il New York Times (con 877.000 copie), che vedono una diminuzione della diffusione rispettivamente del 4 e del 6%.

La domenica, i giornali più diffusi sono New York Times (1.352.000 copie; meno 3%),  Los Angeles Times (900.000, meno 8%) e il Chicago Tribune (768.000, meno 4% ).

(via European Journalism Centre)

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Quotidiani che escono tre giorni su sette Il Times-Picayune di New Orleans,  uno dei quotidiani più antichi degli Stati Uniti, presto non offrirà più una edizione quotidiana, sette giorni su sette, ma sta progettando di uscire […]
  • Glocalnews: 8mila partecipanti al Festival di Varese Quattro giorni di grande partecipazione di pubblico da ogni parte d’Italia: oltre 8mila persone hanno preso parte al festival colorando il centro cittadino. Giovannelli: «Un momento unico […]
  • Un antidoto all’ informazione intossicata Sta per nascere in Francia Detox.fr, una rivista satirica online che dovrebbe liberare i lettori dai veleni della “pipolitique”, cioè lo stadio più degenerato, alla Sarkozy, della […]
  • APPELLO AI MEDIA FRANCESI PER UN ‘SARKOZY FREE DAY’ Dovrebbe essere il 30 novembre -‘Aiutate il popolo francese a disintossicarsi dalla Sarkozite mediatica’, invita un gruppo che fa capo al sociologo Pierre Boutin […]
  • Come sarà un quotidiano del 2028? Il gruppo free press Metro e il McCann Worldgroup hanno lanciato a Hong Kong un progetto per la simulazione della copia di un giornale del 2028, chiedendo ai lettori di scrivere […]

I commenti sono chiusi.