Giornalisti online: nasce un coordinamento

| 21 aprile 2010 |

Digitali

Per far emergere il sommerso giornalistico on-line. Per  creare un coordinamento dei giornalisti che operano in rete. Per avviare un colloquio attivo e partecipato con i sindacati. Per darsi delle regole certe e condivise in profondo ossequio alle dinamiche della rete.

E’ per questi  motivi che è nato Giornalisti Digitali, un punto di incontro e di scambio che dovrebbe portare alla costituzione di un coordinamento dei giornalisti online.

L’ iniziativa nasce anche dopo una prima ricerca sul giornalismo online  realizzata nell’ autunno del 2008 da Lsdi

Il coordinamento – spiega Giornalisti digitali – vuole raccogliere casi, storie, problemi, priorità, che definiscano le specificità e le problematicità del giornalismo on-line in Italia. Non uno strumento farraginoso, ma un gruppo di persone preparate che sappiano affrontare il problemi giuridici, economici e occupazionali di un settore che è oggettivamente il futuro della categoria. Ci troverete al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia dove è stato organizzato un evento che fa parte dei Journalism lab.

L’  appuntamento è per domani, 22 aprile, alle ore 11.00,  con Problemi digitali: la difficile vita di chi fa informazione on-line.

I commenti sono chiusi.