Giornali Usa: i primi 20 hanno perso 1,4 milioni di copie in quattro anni

| 13 marzo 2008 | Tag:,

foto Il calo è pari al 10% della diffusione complessiva – Il San Francesco Chronicle ha perso il 28.8%, seguito dal Los Angeles Times (meno 20.2%) e da The Boston Globe (meno 19.9%) – Cresce invece leggermente (+2,3%) Usa Today – I dati di Editor&Publisher

———-

I primi 20 quotidiani degli Stati Uniti hanno perso complessivamente 1,4 milioni di copie di diffusione quotidiana fra il 2003 e il 2007. Lo rivela Editor&Publisher, spiegando che si tratta di circa il 10% della loro diffusione complessiva. E&P cita in particolare dati dell’ Audit Bureau of Circulations.

Il calo maggiore è stato registrato al San Francisco Chronicle, che ha perso il 28.8%, seguito dal Los Angeles Times (meno 20.2%) e da The Boston Globe (meno 19.9%).

Al contrario, Usa Today ha aumentato la sua diffusione di circa il 2%, mentre il WP è cresciuto del 2,3% in quattro anni, sebbene gli ultimi Rapporti riferiscano di un calo nelle vendite.

Il Rapporto, consultabile sul sito web di E&P, puntualizza comunque che, sebbene molti giornali abbiano perso copie, hanno guadagnato lettori online.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.