CORSO PER GIORNALISTI SU RIDUZIONE DEL RISCHIO IN AREE DI CRISI

| 15 settembre 2007 |


L’ iniziativa, giunta alla quarta edizione, nasce dalla collaborazione fra Fnsi e Ministero della difesa e si svolgerà dal 15 al 26 ottobre

————–

Anche quest’anno la Fnsi organizza, in collaborazione con lo Stato Maggiore della Difesa – su indicazione del Ministro della Difesa – un corso informativo per i giornalisti finalizzato alla conoscenza e prevenzione del rischio in aree di crisi, con esercitazioni pratiche presso sedi e corpi delle quattro Forze Armate.

Il corso potr coinvolgere sino ad un massimo di 25 partecipanti per un arco di tempo di 10 giornate e si svolger nel periodo dal giorno 15 al 26 ottobre 2007.

Nella prima settimana si terranno sessioni informative sulla struttura delle Forze Armate, sulle norme e modalit delle missioni militari all’estero, sui diversi fattori di rischio, nella sede del Comando Operativo di Vertice Interforze (COI), presso l’Aeroporto Militare di Centocelle “Francesco Baracca”in Roma.

Nella seconda settimana, i partecipanti visiteranno sedi delle singole Forze Armate e svolgeranno esercitazioni con impiego di mezzi militari, ciascuna della durata di un giorno, a cura rispettivamente di: Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica Militare, Arma dei Carabinieri.

Il corso si concluder il 26 ottobre 2007 con la consegna degli attestati di partecipazione.

Il corso finalizzato a fornire elementi di conoscenza di base a giornalisti e operatori dell’informazione, dipendenti di testate, collaboratori, freelance, fotocinereporter, interessati a operare o che gi operano in situazioni in cui sia rilevabile o presumibile un grado di rischio per lo svolgimento del lavoro d’informazione o che vedano la presenza di forze belligeranti o che siano caratterizzate da conflitto o tensione.

Il termine per l’invio delle domande scade entro e non oltre il primo ottobre 2007.

Il bando integrale di partecipazione pubblicato sul sito www.fnsi.it.

Leggi anche:

I commenti sono chiusi.