Social media, oltre Facebook e Twitter

| 7 Settembre 2011 |

Social1

Nonostante le apparenze, i social media non sono solo Facebook e Twitter.

Pier Luca Santoro, sul suo Giornalaio, lo dice rivolgendosi soprattutto ai giornali, in un post dal titolo ‘’Anche per i quotidiani i social media non sono solamente Facebook e Twitter’’.

Ma  in pochi giorni ne hanno parlato anche Ninjamarketing (I 10 Social Network che potresti esserti perso) e Mediabistro, presentando una bella infografia sulla Storia dei social media.

(Lsdi ne aveva già parlato qui)

– Santoro racconta che dal 1° settembre è online uno spazio che raccoglie tutte le organizzazioni aziendali attive nel comparto dell’informazione che utilizzano, anche,  Tumblr.

‘’Mentre la stragrande maggioranza dei quotidiani, inclusi ovviamente quelli italiani, si ammassa su Facebook e Twitter, ad esclusione degli Stati Uniti – osserva il Giornalaio -, resta un grande vuoto da colmare nell’utilizzo di Tumblr’’. Una piattaforma che ‘’consente i commenti da parte degli utenti e permette con estrema facilità la condivisione di quanto pubblicato alimentando in maniera esponenziale la diffusione del messaggio, potenziando la conversazione che ha modo di amplificarsi in maniera “virale” ‘’.

– Ninjamarketing invece stila la lista dei 10 social network che in questi mesi, spiegano ‘’ ci hanno appassionato, incuriosito, coinvolto maggiormente, rendendo ancora più bella la ricerca di innovazioni 2.0!’’

Social-Ninja

Si va da Linkmyhome (la casa che si fa social),  a BiosBook, (‘’il libro della tua vita su un social network tutto italiano’’), passando per  RouletteMeeting (il social che trasforma gli incontri da virtuali a reali) e per eBauBook, il social network “bestiale”.

Parte dal febbraio 1978 (quando nasce il primo BBS, Bulletin Board System), la Breve storia delle reti sociali pubblicata da Mediabistro.

Social2

L’ infografia  (cliccare  per ingrandire) ripercorre tutte le tappe dello sviluppo dei social media, arrivando fino al 13 luglio di quest’ anno quando Twitter festeggia i 350 miliardi di tweet al giorno.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Facebook “tana” tutti Nonostante lo scandalo Cambridge Analytica il primo trimestre dell'anno in corso porta crescita e fatturati molto positivi per Facebook. La società di Menlo Park il 26 aprile scorso ha […]
  • Rue89 sbarca anche su carta Un nuovo esperimento di passaggio dal web alla carta vedrà protagonista Rue89, il sito online francese di informazione, che a partire dal mese prossimo dovrebbe arrivare in edicola con […]
  • Dieci (o più) ragioni per essere un giornalista allegro Dopo angryjournalist ed happyjournalist nasce jollyjournalist, un sito dedicato al “giornalista allegro” – Perché giornalista allegro? Perché “il giornalismo migliora di giorno in […]
  • Francia: giovani giornalisti sempre più poveri e no global Secondo Emmanuel Todd, un noto storico e sociologo francese, la recente evoluzione sociologica della categoria socio-professionale dei giornalisti dà una perfetta fotografia dell’ […]
  • Relazioni pubbliche: in corso una ricerca in 76 paesi Un sondaggio della Ferpi, l’ associazione dei comunicatori italiani che fa capo alla Global Alliance for Public Relations and Communication Management, per fare il punto sulla percezione […]

I commenti sono chiusi.