Uno schermo più grande per i lettori elettronici della Plastic Logic

| 19 Febbraio 2009 | Tag:,

plastic.jpg

Plastic Logic, l’ azienda specializzata in lettori elettronici, ha annunciato di aver raggiunto accordi che prevedono il suo uso come supporto per un grosso numero di importanti pubblicazioni. L’ azienda sta mettendo a punto uno schermo di 10.7 pollici (27.2 centimetri) di diagonale, più ampio di quello del Kindle di Amazon o del Reader della Sony.

L’ apparecchio sarà disponibile all’ inizio dell’ anno prossimo. Esso utilizza la stessa tecnologia degli altri concorrenti. Lo schermo sarà grande abbastanza per contenere una pagina di un quotidiano o di una rivista su carta. L’ azienda – che ha sede a Mountain View, California – spera che la maggiore dimensione dello schermo possa interessare quegli editori che pensano che strizzare una pagina in un piccolo schermo non darebbe un buon effetto di lettura. Gli utenti potranno ricevere le versioni aggiornate del giornale attraverso la banda larga o una connesione wireless.

Plastic Logic ha detto di aver raggiutno accordi con Financial Times, British business newspaper e  LibreDigital, che offre la versione elettronica di Los Angeles Times, New York Times, USA Today, Washington Post e altre pubblicazioni su Internet.

(via EjcInternational Herald Tribune)

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Un nuovo e-reader in concorrenza con Kindle Lo ha annunciato la Plastic Logic, un’ azienda di Silycon Valley – Lo schermo, secondo le prime valutazioni, sarebbe “di buona qualità”, per alcuni versi anche migliore di quello di […]
  • Leggere i giornali su Kindle? Non è proprio la stessa cosa, ma… Peter Osnos, ex giornalista del Washington Post e ora vicepresidente della Columbia Journalism Review, racconta che cosa si prova leggendo un quotidiano su Kindle - "Il giornale di carta […]
  • Il giornalismo torna a fare notizia Quando il giornalismo torna a svolgere la propria funzione, quando appassiona e informa, quando fa crescere la curiosità e avvicina mondi e persone diverse, quando si annulla […]
  • La televisiùn Enzo Jannacci, poeta, dottore, cantautore, scrittore, autore, comico, e tanto altro, (quanto ci manca), aveva così sintetizzato in una sua canzone la famigerata "scatola dei sogni" che […]
  • Francia: contro la privatizzazione dell’ informazione Agli Stati Generali per il pluralismo nei media il documento finale chiama alla mobilitazione per salvare il servizio pubblico radiotelevisivo, costruire un polo pubblico e associativo […]

I commenti sono chiusi.