Anche in India arriva la free press

| 17 Febbraio 2008 | Tag:, ,

Il logo di Ergo Il primo quotidiano gratuito viene diffuso da dicembre nella regione di Madras, la quarta città del paese, con una tiratura iniziale di 50.000 copie – Nella Repubblica Ceca intanto cresce l’ audience del gratuito Metro, diventato il quarto giornale per diffusione del paese

———-

Dal dicembre scorso viene diffuso nella regione di Madras, la quarta città indiana, il primo quotidiano gratuito. Si tratta di un tabloid, Ergo,  che ha una redazione di una dozzina di giornalisti, diffusione iniziale di 50.000 copie, una foliazione di16 pagine  e viene pubblicato dalla Kasturi and Sons Ltd, che pubblica anche i quotidiani a pagamento The Hindu e Sportstar.

Lo annuncia Piet Bakker nel suo blog Newspaper Innovation, aggiungendo che ’ editore sta valutando l’ ipotesi di pubblicare Ergo – che ha un target di giovani esperti di tecnologia informatica – in altre città con un gran numero di professionisti del settore informatico, come Bangalore e Hyderabad.

La circolazione di giornali in India è salita dai 59 millioni di copie del 2001 ai 79 milioni del 2005, che rende il paese il mercato con la più rapida crescita nel settore insieme alla Cina.

Intanto, in un’ altra zone del pianeta, la Repubblica Ceca, i quotidiani gratuiti stanno registrando un forte aumento dell’ audience, mentre i tre giornali principali del paese starebbero perdendo copie. Lo rileva sempre Bakker nell’ ultimo numero della newsletter di Newspaper Innovation.

Secondo gli ultimi dati di Media Projekt 2007, il gratuito Metro ha visto la sua diffusione salire da 387.000 a 393.000 copie nell’ ultimo semestre dell’ anno scorso.

Metro è ormai il quarto giornale del paese, dopo Blesk, MF Dnes e Právo, ciascuno dei quali avrebbe invece perso lettori, secondo i dati forniti da Publicitas.

Metro è controllato dalla German publisher Rheinische Post, attraverso Metropolitní Expres, che ha rilevato la maggioranza di Czech Metro in dicembre.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Free press in calo del 9% in Europa nel 2012 La diffusione della free press, i giornali gratuiti, in Europa è crollata del 9% in un anno, passando da 17,4 milioni del 2011 a 15,8 milioni di copie quotidiane nel 2012. Il numero di […]
  • Free press anche nelle edicole, chiede un gratuito francese Il quotidiano 20 Minutes ha inviato una petizione in questo senso agli Stati generali della stampa, in corso a Parigi, spiegando che i gratuiti possono essere dei ‘prodotti di richiamo’ […]
  • Free press verso la saturazione? La diffusione dei giornali gratuiti sta crescendo nei primi mesi di quest’ anno solo del 5%, il risultato peggiore nella sua storia – I dati di Newspaperinnovation – La crisi si sta […]
  • Da 2 a 125 in 13 anni i giornali gratuiti in Europa I dati di Free Daily Newspapers, la newletter curata da Piet Bakker, uno dei maggiori esperti di free press – La Spagna guida la classifica con 23 testate free, mentre in Germania le […]
  • RIP San Francisco Bay Guardian Oggi mercoledì 15 ottobre esce l'ultimo numero dello storico free weekly della Bay Area di San Francisco, fondato nel 1966 da Bruce Brugmann e dalla moglie Jean Dibble. Una delle prime […]

I commenti sono chiusi.