Foia

Perché serve una consultazione pubblica sul FOIA italiano

4 Novembre 2015 Tag:, , , ,
130 ottobre 2015 - Il primo Freedom of Information Act italiano diventerà legge entro l’anno. Lo ha confermato ieri l’On. Anna Ascani (PD) durante una conferenza stampa alla Camera dei Deputati. Questa nuova legge sulla libertà di accesso all’informazione, già presente in più di 100 paesi e universalmente riconosciuto come cardine della trasparenza e dell’Open governement, è anche oggetto di una petizione su Change.org firmata da più di 41mila italiani.   Ad oggi l’unico testo depositato dalla maggioranza alla Camera è la proposta di legge 3042 a firma di Anna Ascani (PD) dello scorso 15 aprile che, insieme all’On. Paolo Coppola (PD) ha anche inserito la delega (Art.7 comma 1 lett H) al Governo al Foia nella riforma dell’Amministrazione Pubblica varata lo scorso agosto.   La delega dà tempo al Governo fino al 28 febbraio 2016 per promulgare il Foia con un decreto legislativo. Il testo proposto solleva però non poche preoccupazioni all’interno di Foia4Italy, l’iniziativa che raggruppa 32 organizzazioni della società civile che, lo scorso febbraio, ne aveva presentato la prima bozza all’Intergruppo innovazione.   A 120 giorni dalla scadenza della delega per promulgare la legge, Foia4Italy chiede che il governo recepisca le raccomandazioni degli esperti

“Non solo il web uccide i giornali” inchiesta dell’ODG lombardo

22 Settembre 2015 Tag:, , , , , , , , , , , , , ,
crisi-della-stampa-editoria-web-uccide-giornali-816x475Sull'ultimo numero del periodico Tabloid dell'Ordine dei giornalisti Lombardia  un'inchiesta che fotografa la situazione della crisi della stampa e le sue motivazioni. Affrontando i molteplici aspetti: dalla distribuzione al funzionamento degli abbonamenti, dalle copie digitali multiple a Poste Italiane che chiede 5 anni di arretrati a numerosi periodici... illustra lo stato di crisi del sistema editoria in Italia. L'indagine è stata realizzata da Paolo Pozzi coordinatore di New Tabloid e Pier Luca Santoro, project manager di DataMediaHub. (altro…)

Dal “fight to know” al “right to know”: il FOIA è (quasi!) legge

7 Agosto 2015 Tag:, , , , ,
Il Freedom of Information Act (FOIA) non è ancora legge, a dispetto di quello che da più parti è stato scritto e detto. Sono state assegnate le deleghe al Governo, e tra queste c’è anche quella per il FOIA; si tratta di un importante passo avanti, ma da qui a farlo diventare legge manca un passaggio fondamentale: la scrittura del decreto attuativo, che può rilanciare o azzoppare i principi guida alla base del FOIA. Un passaggio, quello del decreto attuativo, che si spera possa essere aperto alla partecipazione e ai contributi di quella società civile che, attraverso le proprie competenze e passioni, ha di fatto reso possibile tutto questo, portando un acronimo infelice e poco conosciuto al centro dell’agenda governativa e di una riforma pesante come quella della Pubblica Amministrazione. (altro…)

FOIA, le storie più curiose raccolte da Poynter. E qualche caso italiano

24 Marzo 2015 Tag:, , , , ,