Corriere della Sera

I giornali presentano il fenomeno Tav come problema di devianza e non come istanza sociale

24 Febbraio 2014 Tag:, , , ,
tavMartedì 18 febbraio è stato presentata a Torino la ricerca di Irene Pepe, Maurizio Pagliassotti e Massimo Bonato sugli orientamenti di Corriere della Sera, La Stampa e La Repubblica nella presentazione dei temi legati alla costruzione della Linea Torino – Lione. Si tratta di una approfondita  analisi della rappresentazione mediatica della Tav che analizza in maniera scientifica come è stato presentato il fenomeno sociale e economico della TAV in Valle Susa. da parte dei tre quotidiani cartacei.   (altro…)

Il long form journalism dell’ Espresso e ”quel link sulla nostra pagina no!” del Corriere

23 Ottobre 2013 Tag:, , , , ,
pappagoneSiamo vincoli o sparpagliati? Perdonate la citazione ma Pappagone  s' impone. Mentre con la cura Pratellesi l' Espresso online prova a cambiare marcia e si apre alle nuove narrazioni,  il Cdr del Corriere della Sera straccia l' apertura al digitale intavolata con il direttore De Bortoli per colpa di un link galeotto sull' home del "corrierone" a Linkiesta. Tempo scaduto per l'   editoria italiana. Fondo del barile già raschiato. Anche l' Inpgi avverte che non ci sono più fondi per i prepensionamenti, cambiate tattica oppure non riusciremo più a supportarvi. (altro…)

Conti sempre più in rosso in Spagna per Rcs

18 Agosto 2013 Tag:, , , , , , , , ,
Unidad (d. g.) - Madrid - Non ha ancora finito di pagare gli indennizzi dell' ultimo taglio di personale, e già prepara il prossimo. E non è facile farlo quando i numeri in rosso sui conti aziendali si moltiplicano per cinque in un anno. La divisione informativa di Unidad Editorial, il gruppo spagnolo che pubblica, tra gli altri, il giornale El Mundo, ha registrato 18,6 milioni di euro di perdite nel 2012, quintuplicando i 3,83 persi nel 2011.   (altro…)

Sovvenzioni alla stampa: in Danimarca vanno anche alle testate straniere (392 euro per il 2012 al Corsera)

13 Gennaio 2012 Tag:, ,

In Danimarca, nel 2012, saranno 59 i giornali a ricevere fondi da parte del Danish Press Fund, per un ammontare di 47 milioni di euro (347 milioni di corone danesi). Fra di essi – spiega L’ European Journalism Center – ci sono 26 testate straniere, che riceveranno complessivamente 420.000 euro. L’ unico giornale italiano è il Corriere della Sera, che riceverà 392 euro di contributi sulla base delle copie diffuse. (altro…)