Quotidiani

I lavori peggiori negli Usa? Cronista di quotidiani e boscaiolo

18 aprile 2014 Tag:, , ,
Career1Non è facile fare il giornalista in questo periodo, tanto che una agenzia Usa che ogni anno stila una classifica dell’ appeal dei vari mestieri e professioni, CareerCastha inserito il lavoro del cronista al 199/o posto, seguito dal boscaiolo, che si piazza al 200/o e ultimo posto. Si tratta di un lavoro che, spiega la scheda, ha perso gran parte del suo lustro negli ultimi cinque e in previsione, nel 2022, dovrebbe perdere il 13% degli addetti.   Tra l’ altro CareerCast calcola che il guadagno medio annuale è pari a 37.090 dollari, circa 26.840 euro. (altro…)

Nuove predizioni sull’ estinzione dei quotidiani su carta

28 febbraio 2014 Tag:, ,
Map1Negli Stati Uniti già nel 2017 i quotidiani nella loro forma attuale diventeranno ‘’irrilevanti’’. Lo prevede una infografica relativa alla ‘’estinzione dei quotidiani’’ realizzata da Ross Dawson per  Future exploration.   Per Uk, Islanda, Canada e Norvegia l’ estinzione dovrebbe verificarsi fra il 2019 e il 2020, mentre per l’ Italia il momento del ‘’decesso’’ è previsto per il 2027.   (altro…)

pagina99, un nuovo quotidiano di economia e cultura

29 gennaio 2014 Tag:,
pagina99 L’economia e la cultura come filtro per leggere l’ attualità e le notizie. E’ la missione di pagina99 un nuovo quotidiano – in fase beta – attivo per ora soltanto in versione digitale, in attesa di tre nuovi canali:  un quotidiano cartaceo dal martedì al venerdì con una foliazione di 16 pagine; un’ edizione weekend al sabato di 56 pagine e infine un’edizione per tablet e smartphone.   Pagina99 – spiega l’ editoriale di presentazione scritto a sei mani dai tre direttori,  Emanuele Bevilacqua, Roberta Carlini e Jacopo Barigazzi - è finanziato da Finam Media, società fondata da Bevilacqua stesso (giornalista, editore, fino al 2013 amministratore delegato di Internazionale), Mario Cuccia, manager con lunga esperienza nel settore bancario e assicurativo, e Guido Paolo Gamucci, investitore privato molto impegnato nel finanziamento delle start up in rete.   (altro…)

I lettori dei quotidiani online (8 mln) ancora il 40% di quelli su carta

30 novembre 2013 Tag:, , , , , , , , ,
audiwebI lettori di informazione online in Italia in un giorno medio sono circa 8.110.000, il 39% dei lettori (attenzione, non acquirenti) dei quotidiani su carta che, secondo Audipress,  ammontano a poco meno di 21 milioni [20.790.000].   Lo rileva Pier Luca Santoro in un nuovo, interessante articolo sul suo Giornalaio (‘’I perimetri dell’ informazione in Italia’’),  analizzando i dati Audiweb per il mese di ottobre 2013.   (altro…)

Usa, giornali su carta a livello del 1940
E gli editori smettono di diffondere dati omogenei

1 novembre 2013 Tag:, , , , ,
MutterNuovi dati confermano il pesante declino dei quotidiani su carta in America.  Ma le associazioni che li rappresentano, incapaci di arrestare anni di calo delle vendite pubblicitarie e di diminuzione delle copie vendute, hanno addirittura deciso di smettere di riferire con regolarità sull’ andamento delle cose, visto che i singoli editori non sono tenuti più a diffondere dati omogenei. Lo denuncia Alan Mutter nelle sue ultime ‘’Reflections of a Newsosaur’’.   (altro…)