Grande guerra

In viaggio a piedi da Londra a Trieste per un reportage ‘classico’ sulla Grande guerra

21 Giugno 2014 Tag:, ,
Logo GironellastoriaÈ ancora possibile fare del buono e sano reportage nel giornalismo moderno? In un sistema dell’ informazione che sembra interessato solo alla velocità della comunicazione e alla brevità dei contrenuti, c’è ancora spazio per chi desidera seguire le indicazioni di Anton Čechov (Scarpe buone e un quaderno di appunti. Come fare un reportage)? Nicolò Giraldi e il suo progetto (Giro nella storia) sono la dimostrazione che si, è ancora possibile fare del giornalismo classico e scrivere ottimi reportage andando sui luoghi, incontrando le persone e raccontando quello che si vede con i propri occhi.   Un’ esperienza che Giraldi – giornalista triestino, classe 1984, vive a Londra, scrive per La Voce del Popolo (quotidiano italiano della minoranza in Slovenia e Croazia), ha conseguito un Master presso la London School of Journalism -  ha deciso di fare raccontando l’ Europa a cento anni dalla Grande Guerra. (altro…)