Yearly Archives: 2013

Pubblicità digitale: crescono forte Facebook e Twitter ma Google ha ancora il 40,9% del mercato

26 Dicembre 2013 Tag:, , , ,
pubblicitàNonostante la forte crescita nel campo della raccolta pubblicitaria, Google ha ancora una posizione nettamente dominante rispetto ai social media maggiori, come Facebook e Twitter, visto che raccoglie il 40,9% di tutto il mercato pubblicitario digitale, contro il 5,9% di Facebook e lo 0,6% di Twitter, secondo i dati di eMarketer.   (altro…)

La non notizia della sparizione del punto da Lastampa.it

23 Dicembre 2013 Tag:,
lastampaIn un momento di grande difficoltà per le testate tradizionali, queste stanno cercando di inventarsi ogni tipo di iniziativa pur di far parlare di loro nella difficoltà di far crescere i propri visitatori unici. Una di queste iniziative per fare comunicazione è una non notizia che arriva da La Stampa.  
Da oggi questo sito si chiama solo La Stampa, scompare il suffisso “punto it” e questo ci racconta che siamo finalmente arrivati al traguardo di un lungo percorso di integrazione tra la carta e il digitale. Per troppo tempo, le “redazioni Internet” sono state organismi separati rispetto al resto della vita di una testata: da una parte c’era la carta, che grazie alla forza della tradizione occupava la gran parte dello spazio, delle energie e delle risorse, dall’altra il sito web relegato in una parte marginale e lontana del giornale. (altro…)

Edicola italiana, il flop è servito? (e altre segnalazioni)

22 Dicembre 2013 Tag:, , , , , , ,
edicola- Edicola italiana, il flop è servito? - De Biase, ‘’il disordine mentale delle nuove norme su internet - Web tax, ecco le aziende italiane che ne soffriranno - Un terzo degli italiani non usa internet: peggio di noi rumeni, bulgari e greci (altro…)

Oroscopi come strumento di controllo sociale

22 Dicembre 2013 Tag:,
oroscopo-copGli oroscopi sono la rubrica più letta dei giornali. Tutti sanno che si tratta più o meno di aria fritta, ma non si sa bene fino a che punto. In attesa della fine dell’ anno e del diluvio di oroscopi e previsioni che si abbatterà su di noi, pubblichiamo un interessante articolo di Alice Coffin, del quotidiano gratuito francese 20minutes.   ‘’Segno: Mito, ascendente: balla. Ecco il quadro astrologico degli oroscopi dei giornali. Adorata dal pubblico questa rubrica può raccontare di tutto. Senza, peraltro, che a nessuno venga in mente di sollevare uno scandalo. E, cosa ancora più grave, le sue predizioni puntano anche ad esercitare una forma di controllo sociale sui lettori e, soprattutto, sulle lettrici’’.   (altro…)