YKS

La Tv del futuro e il futuro della Tv

13 Maggio 2008 Tag:,
Individual tv secondo Ericsson Dopo la presentazione a Roma dell’ edizione italiana di Current Tv, il canale televisivo partecipato creato da Al Gore, un convegno sulla “individual tv” – La tv del futuro dovrebbe essere "personalizzata, ad alta definizione, sempre raggiungibile e a costi accessibili" – Entro 8 anni il mercato della tv digitale dovrebbe quintuplicare il suo volume di affari raggiungendo i 500 miliardi di euro – Ma questo sviluppo è legato alla diffusione della banda larga e l’ Italia in Europa, in questo settore, è il fanalino di coda – L’ esperimento YKS, la “tv ‘fatta’ dal pubblico” ----------

di Andrea Fama

La settimana scorsa Roma ha ospitato il poliedrico Al Gore per il lancio in Italia della sua Current Tv (vedi lsdi,  Al Gore all’ Ambra Jovinelli in un incontro “pieno di energia” ), primo esempio di televisione partecipativa al mondo. A pochi giorni di distanza la storia si ripete, in termini similari, a Portofino, cornice di un convegno - organizzato da Ericsson -  e dedicato alla “Individual Tv”, ovvero la televisione del futuro secondo la multinazionale svedese delle telecomunicazioni: "personalizzata, ad alta definizione, sempre

E’ nata Yks, la web-tv “fatta” dal pubblico

25 Aprile 2008 Tag:,
Il logo di Yks E' stato presentato ieri a Roma YKS, il canale video multipiattaforma che per primo in Europa propone un palinsesto “user generated”, realizzato cioè grazie a filmati prodotti dal pubblico. YKS - spiega Gaetano Costa su MasterNewMedia - può essere fruito non solo online - sia in modalità lineare, sia in modalità “on demand” attraverso il canale Virgilio Video - ma anche sul canale 863 di Sky. Il canale punta a diventare il punto di riferimento televisivo della blogosfera e della “net-generation”, che comprende giovani d’età tra i 18 e i 35 anni. Per realizzare i suoi show, YKS - aggiunge Ciosta - ha coinvolto i videoblogger italiani più conosciuti. Tra questi anche Robin Good, anima di “POP”, il programma che dispensa consigli su come diventare editori indipendenti; c'è poi “TeleScooter” il VlogShow sulle due ruote, che propone pillole di intrattenimento, interviste e vox pop; trovano spazio su YKS anche “VideoMarta”, il famoso videodiario tecnologico di una diciottenne, ed “Enzimi” che propone interviste e performance di artisti. Tra i primi format ad esser lanciati, “VlogPolitik” che chiama a partecipare al dibattito politico via video, e “Day by Day”, il primo format video-diaristico che coinvolge alcuni