Yahoo

Google: un ruolo sempre più nevralgico per i vecchi media

14 Maggio 2008 Tag:, , , ,
Il logo di Google Secondo il Financial Times il sistema pubblicitario di Google diventerà la principale piattaforma finanziaria su cui si baseranno televisioni, giornali e gli altri media che si spostano verso internet – Mentre per Sfnblog, attraverso Google passano almeno i due terzi del traffico online che va a finire sui siti web dei giornali cartacei Usa ----------

A mano a mano che televisioni, giornali e altri media vengono digitalizzati e si spostano verso internet, il sistema pubblicitario di Google diventerà la piattaforma finanziaria su cui molte di queste iniziative economiche si baseranno. La previsione è di alcuni analisti industriali, secondo cui Google è ormai “seduta su una miniera d’ oro” e il suo procedure sembra assolutamente inarrestabile.

I want media, riporta, in particolare, un articolo del Financial Times online, dal titolo “Google trionfante…”. L’ autore, Richard Waters, cita fra l’ altro le dichiarazioni di David Yoffie, professore all’ Harvard Business School, secondo cui “il fallimento della fusione Microsoft/Yahoo  elimina la più grande minaccia a breve termine” per Google, e di Michael Cusumano,

La “prima pagina” è tutto il pianeta

27 Febbraio 2008 Tag:, ,
Il globo E se i siti di informazione smettessero di somigliare alle prime pagine dei giornali? – NewsGlobe, una interessante interfaccia creata da Yahoo -----

I siti d’ informazione sul web non riescono ancora a immaginare che potrebbero essere una cosa diversa dalla prima pagina di un giornale su cui si può cliccare.

E’ per questo – dice Philippe Couve in un post del suo blog, Samsa news – che “ho trovato molto interessante questa interfaccia creata da Yahoo”.

Ha perfettamente ragione. Si chiama NewsGlobe e offre una presentazione piuttosto eccentrica delle breaking news: è il pianeta che mostra – localizzandole vistosamente continente per continente, nazione per nazione  – le notizie più importanti e più recenti. Le informazioni sono per ora prevalentemente lanci di agenzia. Niente a che vedere con le tradizionali “prime pagine”.


Tecnicamente la struttura dell’ interfaccia è spiegata (eng) su  NewsGlobe: See where on earth big news is breaking