giornalisti Usa

Giornalisti Usa: addio watchdog, cresce sempre di più la ‘’mitezza’’ nei confronti del potere

13 Maggio 2014 Tag:,
Davis1Più che a questioni ‘’etiche’’, la ritrosia dei giornalisti americani a usare i ‘’leaks’’ sarebbe dovuta a una progressiva mitezza della stampa nei confronti del potere e a una crescente ‘’familiarità’’ sociale fra giornalisti e potenti. E’ il punto chiave di un intervento in cui Charles Davis*,  giornalista californiano e collaboratore di Vice.com,  fa un’ ampia riflessione sulla recente Ricerca dell’ Università dell’ Indiana sull’ evoluzione del giornalismo americano, che ha suscitato molto interesse.   (altro…)