Il digitale è una cultura, non una tecnica (e altre segnalazioni)

| 14 Luglio 2013 |

journalism

 

Notizie, riflessioni e analisi in circolazione

 

– Il digitale è una cultura, non una tecnica: il giornalismo e le dieci leggi dell’universo digitale

– I Google Glass alla prova del citizen journalism: negli Stati Uniti registrano una cattura in diretta

– Optimeyes, il Grande fratello della pubblicità

– Barrett Brown: il giornalista che rischia 105 anni di carcere

– Twitter cede alle richieste della Francia: forniti i dati per identificare gli utenti colpevoli di tweet antisemiti

– “Due euro a pezzo”. Un’inchiesta sul giornalismo precario

– Il precariato a vita nei giornali. Inchiesta sulla stampa in Italia

– I “paria” del giornalismo chiedono diritti e welfare

– Rcs, ma chi l’ha condotta sull’orlo del baratro?

– Agcom, cala la pubblicità, si salva solo internet

– Fieg: «No all’aumento Iva su allegati dei giornali»

 

(Qui i link agli articoli).

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi anche:

  • Wikimedia, pubblicità e progetti in rete Mentre è in corso una discussione a più voci su blog ed etica, un dibattito analogo ha preso il via in seno alla Wikimedia Foundation e alla sua campagna di raccolta fondi. Un buon sunto […]
  • Houston abbiamo un problema Nella prima edizione di digit, eravamo nel lontano 2012, a Firenze, presso l'auditorium di Santa Apollonia e per gentile concessione dell'Università anche nella prospiciente sala della […]
  • Storia di un giovane giornalista emigrato (ma smanioso di tornare) L’ Italia ‘’mi ha voltato le spalle senza ripensamenti, non ha fatto nulla per trattenermi, mi ha prima illuso (facendomi girare come un trottola di stage in stage mai retribuiti) e poi […]
  • FOTOGIORNALISMO VERSO LA DISSOLUZIONE? Una amara riflessione di Fabiano Avancini pubblicata su Fotografia&informazione. Una doppia spinta, alla banalizzazione e all' appiattimento Avancini non dà una risposta esplicita, ma […]
  • MIGRANEWS
    Il popolo invisibile prende la parola L’ informazione dalla parte dei migranti. E’ questa Migranews, l’ agenzia on line che da almeno due anni cerca di rompere il muro di una informazione […]

I commenti sono chiusi.