web

Rosso profondo rosso

24 aprile 2018 Tag:, , , , , , , ,
Per la prima volta nella storia l'istituto di previdenza dei giornalisti italiani chiude il  bilancio con segno negativo, consegnando ai posteri un passivo di oltre 100 milioni di euro. I motivi del debito li conosciamo bene. In una parola:  la crisi dell'editoria analogica e l'incapacità di trovare un nuovo modello industriale sostenibile nell'editoria digitale,  hanno fatto sì che il settore professionale del giornalismo stia perdendo pezzi e uomini e tanto denaro da anni,  senza speranza alcuna per il futuro.     La presidentessa dell'Inpgi Marina Macelloni in  una dichiarazione che accompagna il comunicato stampa dell'ente sul bilancio chiede a gran voce non piccoli aiuti o paliativi per l'amministrazione corrente ma una legge di sistema per l'editoria:     "Il dato chiave per analizzare questa dinamica - ha detto Macelloni - è quello dei rapporti di lavoro: -889 nel 2017. Negli ultimi cinque anni, un tempo tutto sommato limitato, la categoria ha perso quasi 3.000 lavoratori attivi che oggi quindi sono poco più di 15.000. A questo si aggiunga che nel 2017 sono stati erogati ai colleghi circa 7.000 trattamenti a titolo di ammortizzatori sociali; ciò ha comportato una spesa a titolo di indennità  di 24,2 milioni che, seppur

#digitRoma 2 febbraio 2018 algoritmi giornalismo elezioni lavoro aziende

15 gennaio 2018 Tag:, , , , , , , , , , ,
Ci eravamo salutati al calar della sera raccontandoci che l'anno appena finito non fosse a nostro avviso quello delle "fake news" bensì quello "dell'algoritmo". Torniamo a Voi per invitarvi ad approfondire questo concetto e a metterlo in relazione con la vita reale, sempre più reale, ancorchè quasi del tutto digitale. Scusate il gioco di parole ma di questo si tratta. Negli ultimi mesi l'incidenza del "fattore algoritmico" nelle nostre vite è diventata sempre più evidente, tangibile, quotidiana. Ogni momento della nostra giornata è scandito da nostri comportamenti "digitali", e in ogni nostro comportamento spuntano sempre di più condizionamenti più o meno consci, la maggior parte inconsapevoli, e determinati da codici realizzati da programmatori per risolvere problematiche che hanno davvero poco a che fare con il "bene comune" e che invece servono esclusivamente a rafforzare la posizione egemone sul mercato globale di questa o quella compagnia. (altro…)

Algoritmi fantastici e come trovarli

12 dicembre 2017 Tag:, , , , , , , , , , , ,
Direttamente dall'ennesimo capolavoro  dell'autrice di Harry Potter nonchè mamma di Hermione e di tutto l'immaginario di maghetti e babbani ecco a Voi la  nostra parodia settimanale!!! (ma anche no).     Il mondo oramai è tutto un algoritmo, o forse lo è sempre stato? Domanda interessante caro Watson. Una domanda che proveremo presto o tardi a formulare direttamente ad uno scienziato o a molti di loro, ma per il momento limitiamoci ad osservare, e proviamo a raccontare. Questo in fondo è quello che sappiamo fare. E poi non siamo forse giornalisti?     Dopo l'edizione del 28 ottobre di digit tutta dedicata agli algoritmi l'attenzione del mondo su questo argomento, non certo grazie a noi, sembra essere aumentata a dismisura. Non si parla d'altro. Sui giornali, in tv, alla radio, per non parlare del web, luogo d'elezione per l'uso dei ragionamenti matematici definiti algoritmi. Allora vorremmo mettere in fila alcune riflessioni che abbiano come finalità proprio la migliore e maggiore conoscenza di questa tematica e delle sue applicazioni. Ci proviamo almeno.     Ci sono algoritmi di tutti i tipi, e soprattutto questi algoritmi vengono utilizzati per svolgere qualunque tipo di operazione dalla più semplice alla più complessa. Proviamo a

I relatori di #digits17 – Deborah Bianchi

17 ottobre 2017 Tag:, , , , , , , , ,
Prosegue la discesa a tappe verso #digits17, anzi meglio, verso il primo appuntamento con la nostra manifestazione che come oramai avrete saputo, se ci seguite un pochino, quest'anno si sdoppia e prosegue dopo la Toscana, anzi meglio, dopo il  " PIN di Prato 28 ottobre "  verso altri lidi nel resto dell'Italia, preparandosi a diventare un modello esportabile, perchè no?     Pronto finalmente il programma definitivo, anche impaginato e graficamente rifinito grazie al lavoro di Francesco Vieri, artista fotografo pratese già passato per digit, che si è prestato -  bontà sua -  a darci una mano per realizzare il manifesto della tappa pratese della nostra manifestazione, eccolo a Voi diviso in due: (altro…)

I relatori di #digits17 – Andrea Boscaro

10 ottobre 2017 Tag:, , , , , , , , ,
Direttamente dalla prossima edizione di digit, che come ricorderete è fissata per il prossimo 28 ottobre al PIN, polo universitario pratese, di Prato, arriva sulle nostre colonne l'esperto di marketing digitale Andrea Boscaro. Andrea che a digit realizzerà un workshop assieme al direttore di Varese News  Marco Giovannelli sul tema del giornalismo iperlocale e in particolare: "L’algoritmo della notizia iperlocale (il futuro del giornalismo sta nel locale lo hanno capito anche a google dove stanno sviluppando un algoritmo per tracciare le notizie iperlocali); fa capolino sulle pagine di Lsdi per fornirci un prezioso contributo sul tema del brand journalism  e del native advertising. Temi su cui abbiamo già ampiamente dibattuto qui a bottega e sui quali cerchiamo di tenerVi costantemente e puntualmente aggiornati. Ma lasciamo la parola ad Andrea che nella sua riflessione su questi argomenti inserisce notizie fresche su particolari funzioni e funzionalità messe a disposizione dai social media al servizio proprio dei contenuti aziendali.  Buona lettura ;)
(altro…)