Washington Post

Ottimismo sul futuro del giornalismo digitale

22 Aprile 2014 Tag:, , ,

Simposio internazionale sul giornalismo online Pur di fronte a sfide di ogni tipo, cresce l' ottimismo per il futuro del giornalismo nell' epoca digitale, e ciò vale per l' intero continente americano.

 

Questo il messaggio di fondo della 15.ma edizione del Simposio internazionale sul giornalismo online, svoltasi il 4-5 Aprile scorso presso l' Università del Texas di Austin e organizzato dal Knight Center for Journalism in the Americas.

 

(altro…)

Bezos: i giornali di carta diventeranno un oggetto di lusso

1 Ottobre 2013 Tag:,
Bezos “Un giorno’’ il Washington Post potrebbe non avere una edizione cartacea. Lo ha detto Jeff Bezos, il nuovo proprietario del quotidiano, nel corso di un programma della tv Usa NBC.  “ Ma ci potrebbero volere decenni”.   (altro…)

Bezos e gli altri miliardari possono far tornare redditizi i quotidiani locali?

8 Agosto 2013 Tag:, , , , , , , ,
Bezos Il modello di business del giornale tradizionale si sta sgretolando: l’ intervento dei miliardari invertirà la tendenza? E’ una delle tante questioni aperte dall’ acquisto del Washington Post da parte di Jeff Bezos ed è al centro di un articolo su Bloomberg.com dal titolo  ‘’Jeff Bezos Can Make Newspapers Profitable’’.   (altro…)

Il Washington Post molto indietro nel campo degli abbonamenti al digitale

7 Agosto 2013 Tag:, , , ,
WP Solo il 9% degli abbonati del Washington Post pagano per l’ edizione digitale del giornale: 42.313 su un totale di 473.462 abbonati complessivi.  E’ uno dei vari dati venuti a galla dopo la notizia dell’ acquisto del Washington Post da parte di Jeff Bezos, il fondatore di Amazon.   (altro…)

Washington Post e New York Times. Il primo un po’ arranca, il secondo a gonfie vele

17 Maggio 2013 Tag:, ,
Filloux0 Entrambi i quotidiani americani soffrono per il calo della pubblicità e la transizione al digitale. Ma la strategia del paywall adottata dal New York Times sta facendo una enorme differenza.   Su Monday Note, dati alla mano, Frederic Filloux racconta il perché, segnalando che negli Usa sono ormai circa 300 le testate con contenuti online a pagamento   (altro…)