verifica delle fonti

Terremoto!

19 Giugno 2017 Tag:, , ,
La notizia è del 15 giugno. La terra ha tremato ancora, per l'ennesima volta, nelle Marche. Ma la notizia, per quello che ci riguarda, oggi è un'altra, e riguarda il nostro ambito di competenza: l'informazione. Non ci saranno liste di persone da riconoscere, non ci saranno macerie da spostare, non ci saranno lutti. La notizia sulla scossa di terremoto stavolta non è vera. Eppure arriva da fonte certa, anzi certissima, anzi certificata: l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Al punto che Rai news la riporta ancora nel proprio sito, anche oggi 16 giugno, venerdì, alle ore 15,30 come si vede nello screenshot che abbiamo inserito come prima immagine a commento di questo pezzo. L'immagine non mente e non è stata alterata o falsificata, non da noi, e non qui.       Quello che la rete vi restituirà quando leggerete questo articolo nelle prossime ore e poi nei giorni e nei mesi a venire, quello sarà tutto diverso, ne siamo certi. Ed è su questo aspetto che vi invitiamo a cominciare a riflettere perchè è questo, a nostro avviso, uno degli aspetti più interessanti ma anche preoccupanti di quella che potremmo chiamare gestione delle news

Swarmize e Checkdesk, due nuovi progetti per la collaborazione e la verifica giornalistica

8 Luglio 2014 Tag:, , , , , ,
Knight_News_Challenge3,4 milioni di dollari per finanziare progetti che rispondano all’obiettivo di rafforzare Internet e con essa la libertà di espressione e l’innovazione.   Tra le 19 proposte finanziate dalla Knight News Challenge, secondo quanto spiega Journalism.co.uk,  spiccano in campo giornalistico Swarmize and Checkdesk, entrambi ideati per offrire ai giornalisti nuove opportunità di utilizzare al meglio dati e contenuti generati dagli utenti.   (altro…)