UGC

Il giornalismo delle persone e quello delle redazioni

30 Agosto 2020 Tag:, , , , , , ,
Proseguiamo nel lavoro d'esplorazione dell'archivio di Lsdi che abbiamo iniziato alcune settimane fa per riportare alla luce alcuni degli articoli pubblicati su questo blog nei suoi primi anni di vita. Un lavoro nato per rendere omaggio ai fondatori di questo gruppo di lavoro e che poi è diventato - purtroppo - una sorta di commosso e vibrante ricordo  dell'ideatore e redattore capo del blog di Lsdi per tanti anni dalla sua fondazione  il nostro mestro Pino Rea, venuto improvvisamente a mancare il 6 luglio scorso.  Alcuni dei temi del 2004 e come vedremo quest'oggi del primo scorcio del 2005, sono ancora oggi, molto attuali. In un lungo post del luglio del 2005, Pino Rea, analizzava il ruolo del giornalismo nell'epoca della transizione digitale, soffermandosi in particolare sul ruolo del citizen journalism e degli User Generated Content, i contenuti informativi generati direttamente dagli utenti e da loro diffusi online attraverso le piattaforme di condivisione. L'articolo da cui estrarremo, come sempre, alcuni significativi passaggi, non è solo una buona analisi di quei temi, ma è anche -  a nostro personalissimo avviso -  una sorta di modello di produzione giornalistica per tutti i contenuti successivi prodotti

I giovani Usa hanno fiducia negli UGC il 50% in più rispetto agli altri media

21 Aprile 2014 Tag:, ,
Ugc1I millennial americani (i giovani nati fra gli anni ’80 e i primi del nuovo millennio) sembrano aver abbandonato i media tradizionali sin da quando imparavano a leggere. E’ il risultato di un’ analisi congiunta effettuata da un’ azienda di marketing, Crowdtap, e dalla società di ricerche Ipsos, secondo cui – racconta Mashable.com - quella generazione ritiene più affidabili i contenuti non professionali rispetto a quelli prodotti dai professionisti dell’ informazione.   (altro…)

Un manuale per la verifica di notizie e immagini diffuse dai cittadini nelle emergenze umanitarie

29 Gennaio 2014 Tag:, ,
Verification-guideControllare la veridicità delle informazioni e delle immagini diffuse durante le emergenze umanitarie è fondamentale per intervenire al meglio.   Per questo l' European Journalism Centre, ente non-profit indipendente con base ad Maastricht, ha diffuso il Verification Handbook, la "guida indispensabile per verificare i contenuti digitali nella copertura giornalistica delle emergenze".   (altro…)

Come i contenuti generati dagli utenti stanno cambiando il giornalismo

10 Ottobre 2013 Tag:, , , ,
UGC Federico Guerrini, autore di un ampio studio per il Reuters Institute for the Study of Journalism (Newsroom curators & independent storytellers: content curation as a new form of journalism”) spiega in questa sintesi per Lsdi il processo di ‘’cura’’ dei contenuti generati dagli utenti (gli UGC) e il contributo in termini di arricchimento che essi possono fornire –  E non solo alle redazioni e ai media tradizionali. E prefigura  la possibilità che questi ultimi, già indeboliti dal calo nei profitti causato dalla digitalizzazione, potrebbero essere ‘’attaccati’’ ora dai nuovi giganti tecnologici, come Twitter, Facebook e YouTube. (altro…)

Un ‘’copyright’’ anche per il giornalismo dei cittadini

25 Maggio 2013 Tag:, , , , , , ,
Copyright2 Piattaforme social come YouTube sono diventate una ricca fonte di "citizen journalism" su grossi eventi di attualità, ma i media non sempre attribuiscono i contenuti alle fonti e ai produttori.    Mark Little di Storyful vuole cercare di cambiare la situazione proponendo  una sorta di Licenza pubblica per l’ informazione video.   Mathew Ingram, che ne aveva discusso con lui al Festival di giornalismo di Perugia, in un articolo su Paidcontent, fa un primo esame, nel complesso positivo, della proposta   (altro…)