tv

Quanto costa vivere?

23 Settembre 2021 Tag:, , , , , , , ,
Non è una domanda retorica, nemmeno un quesito filosofico. Non ci appelliamo ai massimi sistemi ne andiamo in giro con la lanterna. Questa volta vorremmo provare a dare una risposta concreta al quesito del titolo. Il nostro ragionamento nasce da due presupposti: l'aumento improvviso e molto pesante dei costi delle bollette di acqua, luce e gas. Un'impennata così improvvisa e potente da aver costretto il Governo ad inventare un contributo straordinario per abbattere, almeno parzialmente, questo caro bollette. Il secondo dato su cui riflettere è in totale e assoluta opposizione all'aumento di gas, energia e acqua. Si tratta di un'offerta 5g che sta circolando in questi giorni. Un'offerta in cui una nota compagnia di TLC offre l'abbonamento mensile telefonico  al nuovissimo e rivoluzionario sistema di trasmissione dati a meno di 3 euro al mese. Ora non so Voi ma a noi la domanda è sorta spontanea: come può essere possibile praticare tariffe simili? Guadagnando si intende, perché a rimessa siamo bravi tutti a fare affari. La risposta retorica, ovviamente, è che non è possibile. Così come non è possibile vendere a cifre irrisorie - cosa che invece avviene oramai da tempo -

Il valore del giornalismo

14 Luglio 2021 Tag:, , , , , ,
L'archivio di questo blog è uno dei valori assoluti, per noi che ci lavoriamo, e per tutti coloro che collaborano, leggono, transitano  e navigano da queste parti. Dal 2004, anno di fondazione di questo spazio virtuale - molto fisicamente presente - che è il sito di lsdi, abbiamo accumulato spunti, articoli, pareri, fotografie, grafici, video, pdf, fogli excel, podcast, gif e altro ancora provando a serbare per il futuro tutto quello che veniva e viene in esso costantemente prodotto. Dal nostro archivio attingiamo spesso contenuti con l'intento di confrontarli con spunti che ci arrivano dal quotidiano o semplicemente per fare il punto su questioni antiche e comprendere lo stato dell'arte su quei temi alla luce delle "ultime" novità. Oggi che è un giorno di luglio del 2021 vorremmo provare a riparlare di "giornalismo" e in particolare del rinnovato e accresciuto valore di questa professione alla luce dei molteplici mutamenti sociali avvenuti e ancora in corso nel mondo negli ultimi 17 anni. Prendiamo dunque quattro istantanee dal nostro archivio e proviamo a commentarle, oggi. La prima arriva proprio dal 2004, da uno dei nostri primi pezzi pubblicati su questo blog, un articolo firmato da

Dopo tutto siamo ancora qui

27 Dicembre 2020 Tag:, , , , , , , , ,
Un anno iniziato normalmente, addirittura con 3 appuntamenti digit, subito lì, a gennaio, forieri, si pensava, di tanti altri appuntamenti dal vivo col nostro piccolo festival, divenuto itinerante; e invece, poi, a febbraio-marzo, il botto: il virus epidemico, trasformatosi velocissimamente in pandemico. Un botto forte, un blocco completo, uno stare tutti fermi.  Niente si muove, e ogni cosa continua a scorrere,  la vita prosegue ugualmente,  ma anche in modo profondamente differente. Così diversa, e così radicalmente nuova, da farci pensare che niente - quando tutto questo finalmente potrà considerarsi davvero concluso -  sarà mai più come prima. Sono passati dieci mesi, sta arrivando -  finalmente - il vaccino, e con lui il vero finale di partita, nel devastante gioco al massacro che è stata, ed è ancora, la battaglia dell'intera Umanità contro il virus. Ma dopo,  niente sarà più come prima. Di questo possiamo essere certi. In meno di un anno siamo cambiati, tutti, e in modo radicale. Abbiamo imparato a non frequentarci di persona; abbiamo imparato a lavorare da casa, a studiare da casa, a fare spettacolo e intrattenimento da casa. Ci siamo convertiti in massa al digitale. Non più e non

Musica per vecchi animali

20 Settembre 2020 Tag:, , , , , , , , , , ,
Quale potrebbe essere il brano, la canzone, l'opera, la sinfonia, l'aria leggiadra e sontuosa, per sottolineare la ricerca del luogo dove i vecchi animali vogliono andare a morire?  E cosa ha a che fare questa domanda con il testo di questo articolo, che sarà dedicato al giornalismo e ad alcune pratiche in uso nel mondo del giornalismo, perlopiù nostrano? Ce lo siamo chiesti anche noi mentre scrivevamo, e abbiamo pensato che  forse l'immagine di un vecchio animale che cerca un posto dove andare a morire ben si adatta al giornalismo, o meglio alla macchina giornalistico/imprenditoriale del nostro Paese. Il testo e poi il film di Stefano Benni, sono ancora ben impressi nella nostra memoria. Il peregrinare lieve di un magico Dario Fò e le sue disavventure fanta-politiche in un'universo distopico e surreale, assieme ad una adolescente ribelle e ad una ciurma di improbabili post apocalittici eroi "lumbard", sono lo sfondo ideale per raccontarVi alcuni fatti ugualmente apocalittici e surreali che stanno avvenendo nel mondo del giornalismo italico. Il primo fatto riguarda le prossime elezioni per il rinnovo del consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti. In un'atmosfera cupa e glaciale, resa ancor più rigida dagli effetti

Lavorare per Netflix

15 Giugno 2020 Tag:, , , , ,