Stati generali

Generali non saprei, forse sergenti maggiori

8 Luglio 2019 Tag:, , , , , , ,
Partiti con gran fragore di zoccoli e tintinnio di spade alla fine di marzo dell'anno corrente, il 25 per l'esattezza, con una mega convocazione pubblica in diretta streaming presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri cui hanno preso parte nell'ordine:  il premier Conte, il sottosegretario all'editoria Vito Crimi,  il Capo Dipartimento per l'informazione e l'editoria, Ferruccio Sepe,  e alti esponenti della Federazione Italiana Editori Giornali, Federazione Nazionale Stampa Italiana, Ordine dei Giornalisti, Associazione Nazionale Stampa Online, Unione Stampa Periodica Italiana e Utenti Pubblicità Associati. Gli Stati Generali dell'editoria si sono consumati mese dopo mese, incontro dopo incontro,  nel generale silenzio-assenso,  fino all'ultimo convegno sul tema tenutosi il 4 luglio scorso alle ore 10 presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari della Camera dei Deputati. Un incontro finale dedicato alle proposte dei giornalisti. Un ultimo appuntamento, quello con i giornalisti, che ha deluso tutti, Crimi per primo, come ha dichiarato lo stesso vice ministro al termine del convegno durante il suo intervento conclusivo. Un appuntamento al quale i rappresentanti delle istituzioni del giornalismo: Ordine e Sindacato, hanno deciso di non partecipare. A deludere particolarmente è stata certo la mancata

Su Facebook gli Stati generali dell’ informazione precaria in FVG

25 Ottobre 2013 Tag:, , ,
FVG Sono in corso su Facebook – sotto forma di Forum – gli Stati generali dell’ informazione precaria nel Friuli Venezia Giulia. L’ esperimento (è la prima volta che il sindacato dei giornalisti usa questa formula per le sue attività) è partito stamani e andrà avanti fino al al 10 novembre, data in cui – spiega una nota – ‘’verranno tratte le conclusioni e rese pubbliche le proposte dei giornalisti non contrattualizzati della regione’’.   (altro…)

Stati generali dell’informazione precaria, mobilitazione in progress

16 Luglio 2013 Tag:, , , , , , , , , , ,
PrecariFinita la due giorni romana dell’11 e 12 luglio, gli Stati generali proseguono con iniziative territoriali per i diritti del lavoro giornalistico autonomo - Pubblichiamo il comunicato con la mozione finale e i link a documentazione e approfondimenti.   (altro…)

Un appello per gli Stati generali dell’ informazione precaria

5 Aprile 2013 Tag:, , , , , , , , ,

Stati-generali La Federazione nazionale della stampa deve promuovere e convocare al più presto gli Stati generali dell’ informazione precaria.

La proposta, già avanzata  nel novembre scorso dalla dall'Assemblea e dalla Commissione nazionale lavoro autonomo della Fnsi, è stata rilanciata ora con un appello che ha raccolto già decine e decine di adesioni.   (altro…)

Google? “La causa di tutti i mali” per gli editori francesi

21 Dicembre 2008 Tag:, , ,
La stampa francese Intervenuto a una seduta degli Stati Generali della stampa scritta a Parigi, Josh Cohen, che di Google è News Business Product Manager, è stato accolto da una violenta bordata di accuse da parte dei principali editori di quotidiani e settimanali francesi – ''Non chiediamo pietà, ma una più giusta suddivisione dei ricavi pubblicitari'' - Ma c’ è anche chi sostiene che gli editori sono semplicemente incapaci di mettersi in causa e di capire che “la fonte dei ‘loro’ problemi siamo ‘noi’, noi l’ audience, noi i lettori, che li abbandoniamo perché il loro prodotto non è all’ altezza e non vale il prezzo” ----------

L’ editoria francese ha scatenato negli ultimi giorni una forte campagna contro Google, indicata da molti come fonte di ogni male e principale responsabile della crisi. L’ occasione è venuta dagli Stati generali sulla stampa scritta (di cui abbiamo già ripetutamente parlato, vedi qui e qui) e in particolare dall’ incontro con Josh Cohen, che di Google è News Business Product Manager, arrivato specificamente da New York per spiegare come Google intenda « collaborare alla soluzione del problema », e sottoposto