stampa

Crozza e i giornalisti: l’informazione in Italia diventa oggetto di satira

8 Marzo 2017 Tag:, , , , , , ,

Architettura dell’informazione

6 Marzo 2017 Tag:, , , , , , , , ,
Cominciamo con oggi a pubblicare, come facciamo come consuetudine da 5 anni cioè da quando abbiamo dato vita al festival, i video dei workshop di #digit16. In particolare iniziamo con << architetture sociali >> l'incontro con Federico Badaloni, giornalista del gruppo l'Espresso specializzato nella progettazione di ambienti informativi. Il tema è centrale a nostro avviso per comprendere il cambiamento, per entrare dalla porta principale dentro la rivoluzione digitale e provare a comprendere, soprattutto per i professionisti dell'informazione, detti anche giornalisti, come e quanto sia cambiato il nostro ruolo dopo trentanni di "rivoluzione". Federico introduce le sue due ore di riflessioni sul tema prendendo a prestito una similitudine - novello Dante Alighieri - e introduce il tema raccontando agli astanti un'epopea, quella delle grandi esplorazioni e in particolare la sfida fra Amundsen e Scott per la conquista del Polo Sud. (altro…)

Riformare l’Ordine

24 Febbraio 2016 Tag:, , , , , , , , ,
quotidianoRiceviamo e pubblichiamo questo pezzo da parte del collega giornalista Stefano Tesi e invitiamo chiunque fosse interessato a scrivere sulla materia a partecipare al dibattito pubblicamente sulle nostre pagine inviandoci sue riflessioni sul tema. Dal canto nostro vorremmo precisare di essere stati chiamati a partecipare al processo di realizzazione della legge  per l'assegnazione di fondi pubblici a sostegno dell’editoria, proposta di legge che molto presto comincerà il suo percorso parlamentare per essere approvata. Nel testo della legge è contenuta anche una, davvero molto poco edificante e decisamente riduttiva << riforma >> dell'Ordine dei giornalisti dalla quale noi di Lsdi ci siamo pubblicamente dissociati in sede di audizione presso la Commissione Cultura della Camera. (altro…)

La forza del giornalismo

4 Settembre 2015 Tag:, , , , , ,
fotografa-niño-sirio << Non sono riuscita a fare niente per lui, tutto quello che ho potuto fare è stato far sentire il suo grido al mondo intero >> Nilufer Demir   Quando il giornalismo riesce ad ancorarsi ai fatti e metterli in tutta la loro portata, riesce a superare la pochezza degli interessi e l'indifferenza dei vari paesi. Questa è la forza del giornalismo quando emerge nella sua autenticità e indipendenza.   Storify realizzato da Iris Rossi con i contributi di (in ordine alfabetico) Paolo di Stefano, una firma del Corriere; Raffaele Fiengo, professore di Linguaggio giornalistico all'Università di Padova; Vittorio Roidi, docente di Etica e deontologia della comunicazione alla Scuola di giornalismo radio e tv di Perugia e alla Lumsa e ed ex presidente FNSI.   Una #foto diventa simbolo della tragedia dei #rifugiati  

L’Unità vive W L’Unità

29 Giugno 2015 Tag:, , , , , , , , , ,
UnitàTorna in edicola il quotidiano fondato nel 1924 da Antonio Gramsci. Se cercate L'Unità su google  vi uscirà fra le prime voci la definizione di Wikipedia. Alla prima riga si legge, ma probabilmente fra qualche minuto, ora, forse secondo, non si leggerà più (l'online è un universo in divenire) : << L'Unità è stato un quotidiano fondato....>>.  E' una notizia molto positiva che un giornale, e in particolare una testata storica e importante come questa, abbia ritrovato la via delle edicole. Speriamo che il ritorno alle pubblicazioni corrisponda anche ad un adeguamento delle pratiche editoriali, magari tenendo nel giusto conto la crisi in atto nel mondo dell'informazione e la rivoluzione digitale in corso. Augurando ai giornalisti e alla nuova direzione del quotidiano gramsciano un futuro luminoso e denso di notizie vorremmo proporre una serie di riflessioni, di qualche tempo fa, ma ancora molto attuali, di due storici direttori de L'Unità: Furio Colombo e Antonio Padellaro,  tratte da una tesi di laurea in "Linguaggio giornalistico" discussa nel dicembre dello scorso anno all'Università di Padova. Lo studente che ha realizzato il lavoro che vi proponiamo si chiama Oscar Toson e