sindacati

I lavoratori poligrafici nella società dell’informazione (sg)

22 Settembre 2019 Tag:, , , , , , ,
    Quando si parla di filiera produttiva dell'informazione,  bisognerebbe affrontare, a nostro avviso,  qualunque tipo di problema, parlare e far parlare tutte le categorie, registrare, conservare e poi riutilizzare i contributi di tutti quelli che lavorano nel settore,  prima di mettere mano ad una riforma complessiva dello stesso. La crisi è davvero pesante per questo specifico settore,   e in Italia forse ancora più dura. Durante gli  Stati generali dell'editoria e dell'informazione,  le varie categorie del segmento produttivo,   sono state effettivamente sentite,  tutte. E questo è certamente un punto a favore di questa iniziativa. L'impressione nostra, è che spesso sia mancata, una regia complessiva. Nobili intenti ma ancora, forse, troppa confusione sotto al cielo. Ora poi che l'iniziativa sembra perdere di consistenza, vista la mutata situazione politica del Paese, c'è da sperare che una volta tanto, chi subentrerà faccia tesoro di tutta questa utile esperienza, invece di - come spessissimo accade - archiviarla in toto,  per proporne una propria. L'incontro che proviamo a raccontare oggi è quello dedicato ad una delle professioni maggiormente in crisi dopo la rivoluzione digitale,  quella dei poligrafici. Giovedì 13 giugno 2019,  a

Il lavoro non è una tecnologia

31 Luglio 2018 Tag:, , , , , , , ,

Concludiamo per ora e con questo post, il lavoro intrapreso da alcune settimane dal nostro Marco Dal Pozzo sui temi del lavoro e della rivoluzione digitale. Anche questo post, come quello della scorsa settimana,   si basa sul lavoro certosino  di sbobinamento su questi temi specifici estratti da alcuni interventi di studiosi ed esperti che hanno partecipato al recente festival dell'economia di Trento. La scorsa settimana abbiamo raccontato la presentazione in 25 slide dell'economista americano Alan Krueger sugli effetti della tecnologia sul lavoro e in particolare sull'uso sempre più massiccio negli ambiti lavorativi di algoritmi e intelligenza artificiale. Oggi ci vorremmo concentrare sul percorso normativo riguardante "i nuovi / vecchi  lavori in epoca digitale" . Per affrontare questo argomento partiamo dallo sbobinamento realizzato dal nostro associato dell'intervento del professor  Valerio De Stefano al festival dell'economia di Trento che si intitolava proprio : "nuovi lavori, nuove regole?"   .  In un terzo post che sarà redatto sempre da Marco Dal Pozzo nelle prossime settimane metteremo a confronto i risultati prodotti sul pubblico del festival in sala dai due interventi degli studiosi e riportando domande e risposte emerse al termine del dibattito in

Giornalista per adesione

27 Febbraio 2018 Tag:, , , , , , , , , , ,

Nella prima edizione fuori porta del nostro festival dedicato al giornalismo digitale: #digitRoma, fra le varie cose di cui abbiamo discusso, ci sono stati anche un paio di momenti che ci siamo auto dedicati. Non per megalomania, credeteci, ma perchè ci siamo resi conto negli ultimi mesi che la nostra professione necessita urgentemente di aiuto concreto. Il momento è assai delicato e oltre agli studi e alle previsioni c'è bisogno al più presto di fornire soluzioni alla crisi. C'è bisogno, a nostro avviso, di uscire dalle statistiche e dai calcoli, per provare ad affrontare di petto i problemi della categoria, finchè è possibile, ed esistono ancora alternative plausibili da proporre.  (altro…)