Rue89

Il pure player Mediapart festeggia cinque anni di ‘’giornalismo senza compromessi’’ e i conti in ordine

15 Marzo 2013 Tag:, , , , ,
Mediapart1 Insieme a Rue89, Mediapart è probabilmente il pure player francese più conosciuto al di fuori dei confini nazionali. Ma mentre il primo vive di pubblicità, il secondo ha fatto sin dalle origini la scommessa dell’ accesso a pagamento. Scommessa vinta, a giudicare dai risultati presentati giorni fa, in occasione del quinto compleanno della testata. Anche se c’ è qualche problema per le oscillazioni degli abbonamenti, ‘’dovuti alle banche’’. Un marketing speciale, indissociabile dal contenuto. In questi giorni è previsto il lancio di una nuova home page: realizzata in “responsive design”, sarà "più leggibile e ariosa" per "meglio valorizzare la ricchezza dei nostri contenuti".   I conti in tasca agli altri pure player francesi    (altro…)

Dopo la chiusura di Owni tensione in Francia intorno alla stampa online

14 Gennaio 2013 Tag:, , , , , , , ,
Owni1 La chiusura di Owni.fr ha riportato in primo piano la questione della fragilità delle testate digitali indipendenti e i rischi per l’ informazione giornalistica di finire sotto il controllo di strutture finanziarie senza alcuna radice nell’industria editoriale. Ci eravamo occupati della vicenda il 13 dicembre, qualche giorno prima che il sito di informazione francese venisse chiuso: ora torniamo sull’argomento con un ampio articolo in cui Andrea Paracchini, giornalista italiano che lavora a Parigi, approfondisce la vicenda, spiegando come e perché è stata cancellata una straordinaria esperienza di giornalismo digitale.   (altro…)

L’ Huffington Post primo sito di informazione in Francia fra i ‘’pure players’’

29 Settembre 2012 Tag:, , , , , ,
In meno di sei mesi (il lancio era del gennaio scorso), la versione francese dell’  Huffington Post è balzato al primo posto nella classifica di luglio dei siti di informazione ‘’pure players’’. Lo ha accertato uno studio di Médiamétrie/NetRatings diffuso giovedì. In un solo semestre di attività – osserva  Lefigaro.fr – il sito diretto da Anne Sinclair ha sorpassato Rue89, la testata giornalistica online rilevata dal gruppo Nouvel Observateur alla fine del 2011, che era stata lanciata da alcuni ex redattori di Libération nel maggio 2007, più di cinque anni fa.   (altro…)

Francia, chiude il mensile su carta di Rue89

15 Marzo 2012 Tag:, , , , , ,
Dopo solo 20 mesi di diffusione nelle edicole cessa le pubblicazioni il mensile su carta di Rue89, uno dei maggiori siti di informazione online francesi. Lo ha confermato uno dei due fondatori del sito, Pierre Haski, in un tweet che  accreditava l’ indiscrezione raccolta dalla Lettre de l'Expansion. ‘’Ritorno al digitale puro. Più coerente’’,  spiega Haski.   (altro…)

11 Settembre: una mega inchiesta francese smentisce le teorie del complotto

7 Febbraio 2009 Tag:,
11set-2.jpg La redazione di Rue 89, noto sito di giornalismo partecipativo, e una trentina di studenti del CFJ (Centro di formazione dei giornalisti), una delle principali scuole di giornalismo francesi, hanno ripreso tutti gli argomenti al centro di queste teorie, interrogando testimoni oculari e specialisti, ma la conclusione è netta: i portatori di queste teorie non sono stati in grado di offrire nessuna prova razionale e consistente dell’ esistenza di un qualche reale complotto (disegno di Hervé Fell) ---------

La redazione di Rue 89, noto sito di giornalismo partecipativo, e gli studenti del CFJ (Centro di formazione dei giornalisti), una delle principali scuole di giornalismo francesi, hanno realizzato una grande inchiesta sulle teorie del complotto fiorite in abbondanza dopo gli attentati dell’ 11 settembre.

11set-1.jpg

Limitarsi a screditare quelli che difendono, spesso con passione, le tantissime ipotesi complottiste, senza mai contestarle punto per punto, è un grave errore. Piuttosto – spiega fra gli altri Narvic in una sua nota – bisogna rispondere ai complottisti, punto per punto, pazientemente. Con serietà, raziocinio e metodo. E’ il