redazioni

Dalla catena di produzione all’economia della condivisione #digit16

20 ottobre 2016 Tag:, , , , , , , , , , ,
rivoluzione-digitaleLa cosiddetta “rivoluzione digitale” sta cambiando il campo giornalistico e conseguentemente costringe a continui processi di riadattamento le organizzazioni redazionali. Probabilmente si sta andando verso il superamento nel giornalismo del modello organizzativo industriale, caratterizzato - per quanto riguarda i processi produttivi - da una logica sequenziale: dalla raccolta alla presentazione delle notizie, realizzate da aziende tese a conseguire profitti attraverso un doppio canale di finanziamento - il pubblico e gli utenti pubblicitari; mentre – per quanto concerne i modelli di fruizione – ci troviamo davanti a una progressiva de-ritualizzazione, ben simboleggiata - negli anni passati - dalla mattutina lettura del giornale (la hegeliana preghiera laica), oppure dalla conviviale visione del Tg a cena; mentre, ormai, tutti siamo raggiunti dappertutto e in ogni momento da informazioni. (altro…)

Il risveglio della forza

23 dicembre 2015 Tag:, , , , , , , , , , ,
GiuliettiLa forza del titolo però non si situa in un fantaUniverso Ipergalattico bensì fra le righe elettroniche di una notizia, o le pagine di un quotidiano o ancora le news di un radio o telegiornale. La forza che vorremmo si risvegliasse da un oramai troppo lungo torpore è quella del giornalismo e lo Jedi che per l'occasione potrebbe far di nuovo tornare a brillare l'astro ahimè tramontato da tempo della buona informazione nel Bel Paese potrebbe essere il neo-eletto Presidente della Federazione Nazionale della Stampa Giuseppe "Beppe" Giulietti.   (altro…)

Cambiare sede come occasione per una riorganizzazione digital-first delle redazioni

13 novembre 2013 Tag:, , , ,
digital first Partiamo dalla crisi economica e da un elemento fisico: il cambio di sede per un editore che non può più permettersi i propri spazi lavorativi. Da qui prende l' avvio  una interessante analisi di Nikki Usher  - docente alla George Washington University’s School of Media and Public Affairs – che studia la costruzione delle redazioni digitali e il loro rapporto con lo spazio lavorativo.   (altro…)

Stampa, qualche segnale incoraggiante ma i tagli alle redazioni sono stati eccessivi

9 ottobre 2013 Tag:, ,
Doctor L’ industria dei giornali sta camminando su una corda sospesa nel vuoto alla ricerca disperata di nuove strade per fare soldi in mezzo al collasso della pubblicità su carta. Questo è il poco rassicurante messaggio venuto da Ken Doctor, analista dei media e blogger del Nieman Journalism Lab, in un incontro a Berlino del  World Publishing Expo.   (altro…)

Più premi Pulitzer a chi ha investito di più nelle redazioni

21 aprile 2013 Tag:, , , , , , ,
Pulitzer1 Nell’ elenco delle testate premiate con il Pulitzer  ci sono alcuni vincitori multipli. Il New York Times ne ha vinti quattro e lo Star Tribune due.  Si tratta di giornali che hanno avuto molto successo nelle loro strategie digitali e che hanno cercato di conservare la forza della redazione. Su NiemanLab Ken Doctor analizza, sulla base di dati anche inediti, il rapporto fra Pulitzer, paywall e politica di investimenti nelle redazioni.   (altro…)