querele

5g google disobbedienza civile Uspi-Fnsi odiatori e disputatori felici codici dati giornalismo

3 Marzo 2019 Tag:, , , , , , , , , , , ,
E' dunque pronto e lo pubblicheremo tosto, proprio dentro a questo medesimo post, il programma completo e definitivo del prossimo digit, denominato #digit19 che si svolgerà il 14 e 15 marzo a Prato presso il polo universitario meglio conosciuto in città con l'acronimo PIN. In tutti questi anni di manifestazioni abbiamo cercato di scrivere una storia che fosse coerente a quello che vediamo accadere intorno a noi. E anche nel prossimo appuntamento digit vorremmo proseguire su questa strada. Ancora meglio e visto che sappiamo già che di appuntamenti con digit ce ne saranno quest'anno almeno quattro, ci piacerebbe sin d'ora tracciare un percorso compatibile e coerente non solo ai nostri appuntamenti pregressi ma già in accordo anche con quelli futuri.   Per questo siamo in grado già oggi di dire che il 5g sarà il tratto distintivo di tutti i nostri eventi dell'anno in corso, perché riteniamo che questo nuovo e potente upgrade tecnologico possa essere molto di più che solo una velocizzazione nei tempi di trasmissione dei dati. Siamo convinti che dietro alla tecnologia stavolta ci sia così fortemente presente anche l'aspetto culturale da non poter fare a meno di considerarlo

Houston abbiamo un problema

18 Febbraio 2018 Tag:, , , , , , ,
Nella prima edizione di digit, eravamo nel lontano 2012, a Firenze, presso l'auditorium di Santa Apollonia e per gentile concessione dell'Università anche nella prospiciente sala della facoltà di Magistero, ospitammo, proprio in quella sala concessaci dall'ateneo, un workshop sulle cosiddette "querele temerarie" e sui perversi meccanismi "legali nonchè legittimi" che ancora oggi permettono ai più o meno potenti di turno di spaventare i giornalisti prima che esca una qualsiasi notizia, prima ancora che esca la notizia della notizia, insomma in poche parole meccanismi che imbavaglino quasi completamente la libertà di stampa senza bisogno di condannare all'ergastolo i giornalisti o di essere dittatori di uno Stato, ottenendo un effetto molto simile. Da noi funziona così, tutti zitti e palla avanti, nessuno si fa male per davvero e le notizie si finge che circolino ugualmente, ma quella che circola è purtroppo perlopiù fuffa. Ci sono eccezioni a questa amorfa amalgama naturalmente. (altro…)

Informare online senza essere querelati

15 Gennaio 2015 Tag:, , , , , , , , ,
Nell'ultima edizione di digit si è parlato di come realizzare un sito di informazione dal punto di vista degli strumenti tecnologici da utilizzare e di come farlo senza incorrere in problemi legali. A introdurre il tema c'erano un giornalista scientifico e professore universitario grande esperto di usabilità e architetture della rete Emiliano Ricci e l'avvocato Deborah Bianchi esperta di diritto della rete e fresca autrice del libro << Difendersi da internet >>. Uno dei primi concetti introdotti nel workshop dal Prof. Ricci è stata ad esempio la distinzione fra sito e blog. Un punto non banale per comprendere la rivoluzione in atto nel modo di fare informazione e comunicazione attraverso gli strumenti digitali e la rete. (altro…)

Dig.it / Chieffi, la querela preventiva un’ arma potente contro la libertà di stampa

31 Luglio 2012 Tag:, , , , , ,
Daniele Chieffi, giornalista esperto di new media   Il giornalismo sotto pressione, querele preventive, minacce, intimidazioni, citazioni a giudizio.   L'idea del panel è assai chiara, le pressioni cui i giornalisti sono sottoposti nel nostro paese, facendo particolare attenzione a quello che avviene on line. Io ho cercato di documentarmi, ho navigato a lungo in rete e ho scoperto che non esiste una fonte unica di dati in questo senso.   (altro…)