pubblica amministrazione

Gestire le emergenze sui social #digit16

6 Ottobre 2016 Tag:, , , , , , , , ,
terremoto-centro-italia-770x285La preparazione paga. Soprattutto nella gestione delle emergenze. Colpita al cuore da due terribili terremoto nel 1979 e nel 1997, l'Umbria è stata la prima regione italiana a dotarsi già molti anni fa non solo di Piani operativi di Protezione civile, ma di una strategia organizzata ed omogenea, che faceva capo alla Regione. Il Centro operativo di Foligno, una struttura che ha messo insieme tutto il sistema regionale di Protezione civile, dopo poco minuti dalla terribile scossa dello scorso 24 agosto, era già all'opera, coordinato dalla Presidente della Regione Marini. (altro…)

Torna digit save the date

19 Aprile 2016 Tag:, , , , , , , , , ,
digitsolologoLa manifestazione nazionale sul giornalismo digitale ideata e organizzata da noi di Lsdi torna il prossimo 6 maggio con un prequel all'Accademia della Crusca. L'incontro organizzato presso la prestigiosa sede dell'altrettanto prestigiosa istituzione accademica assieme all'Ordine dei giornalisti della Toscana sarà aperto a tutti e gratuito.   La giornata di lavoro si svolgerà fra le 9 e le 13 del 6 maggio, e,  ai giornalisti  che parteciperanno prenotando  sulla piattaforma online Sigef,  erogherà 4 crediti formativi.  Assieme al Presidente dell'Accademia Claudio Marazzini e al Presidente dell'Odg della Toscana Carlo Bartoli, parteciperanno al laboratorio: Simona Panseri di Google, Frieda Brioschi di Wikipedia, Daniele Chieffi di Eni il sociologo dei media digitali Giovanni Boccia Artieri. Tema dell'incontro sarà: " I linguaggi della rete: scrivere in italiano sul web (Comprendere la transizione anche grazie ad un rinnovato uso della lingua italiana). (altro…)

Forum P.A. un appuntamento per cambiare le cose

25 Maggio 2015 Tag:, , ,

forum pa 15Martedì 26 maggio si apre FORUM PA 2015. La manifestazione dedicata alla rinnovamento della Pubblica Amministrazione giunta quest'anno alla ventiseiesima edizione. Molte le novità e, come al solito ricchissimo il programma della tre giorni romana.  Dal 26 al 28 maggio il Palazzo dei Congressi di Roma Eur sarà infatti il punto di ritrovo della politica nazionale, dei governi regionali e locali, delle imprese tecnologiche, della cittadinanza attiva e, soprattutto, di decine di migliaia di innovatori che quotidianamente lavorano nelle amministrazioni. Alla sessione congressuale parteciperà buona parte del Governo e dei vertici amministrativi per un confronto aperto sulle principali riforme che riguardano la PA: dalla "legge Madia" alla riforma della scuola, dal piano di crescita digitale alla riforma del lavoro, dalla nuova attenzione alla trasparenza e alla partecipazione alla digitalizzazione dei processi e dei servizi. Ai convegni si affiancheranno, come sempre,  centinaia di ore di formazione che fanno di FORUM PA 2015 il più grande evento di formazione gratuito del nostro Paese. Le migliori amministrazioni e le più avanzate aziende di tecnologie - tra cui molte startup - presenteranno centinaia di "buoni esempi" da diffondere e

Freedom of information act: perchè i media italiani lo ignorano? / 3 – 4

6 Novembre 2014 Tag:, , , , , , , ,
FoiaRiprendiamo la trascrizione dei contenuti sul panel dedicato al Freedom of Information Act, con i video delle ultime due parti  del dibattito.   Ancora interventi di Raffaele Fiengo, Daniele Chieffi, Peter Gomez, Angelo Cimarosti e Marco Giovanelli.   Nella parte finale della discussione si ragiona intorno a come lanciare e praticare  un' azione concreta per spingere l' adozione del Foia in Italia . E dal pubblico arrivano molti spunti interessanti.   (altro…)

Trasparenza, la Bussola che monitora i siti della pubblica amministrazione

26 Marzo 2014 Tag:, ,
Bussoila Uno strumento utile per tutti, giornalisti e cittadini. La Bussola della Trasparenza è un’agile portale che permette di monitorare in tempo reale il grado di trasparenza e accessibilità dei siti delle amministrazioni.   Un argomento di cui Lsdi ha già parlato analizzando i progetti messi in atto dal Comune di Trieste, una serie di iniziative che permettono al comune giuliano di stare al quinto posto nella classifica redatta settimanalmente dalla Bussola grazie all’ analisi di 66 indicatori. Il Comune di Trieste, infatti, ne soddisfa 62 su 66, raggiungendo una percentuale del 93,94%. Molto meno attente risultano invece parecchie amministrazioni di piccole dimensioni che totalizzano uno 0% con nessun indicatore soddisfatto. (altro…)