piano

Un ‘’piano contro il precariato’’ dal Congresso Fnsi

16 Gennaio 2011 Tag:, , ,
Congresso Confermati, come previsto, Franco Siddi nell’ incarico di segretario e Roberto Natale in quello di presidente – Per la prima volta una presenza così massiccia degli editori che Siddi sollecita a stringere un patto ‘’per evitare che la crisi occupazionale si trasformi in crisi sociale’’ – Ma ‘’questi editori sono all’ altezza delle sfide’’ che il sindacato vuole lanciare? -  La libertà di informazione e le riforme ----- Un ‘’piano contro il precariato’’: è la principale ‘’sfida strategica’’ che Franco Siddi, appena confermato segretario della Fnsi, ha affidato al sindacato dei giornalisti italiani per il dopo-Bergamo, indicando come altri fronti essenziali  la promozione di ‘’una sfida incalzante agli editori per gli investimenti nel valore dei giornalisti'' e una  ‘’grande battaglia culturale’’ per la ‘’democrazia nell’ informazione’’.  A cui si aggiunge l’ accettazione formale del principio della flessibilità: ''la flessibilita' non ci e' estranea, perche' e' nei contratti integrativi e in quelli nuovi, ma deve essere riconosciuta dagli editori'' ha sottolineato Siddi nella relazione. Questo, a larghe linee, il quadro strategico emerso dal 26° congresso della Fnsi, che si è chiuso con la conferma (scontata) di Franco Siddi e Roberto Natale alla segreteria e