PBS

Codice etico ”fai da te” per l’ ecosistema giornalistico?

14 Maggio 2014 Tag:,
OnaNel mix dell' informazione odierna - che include testate tradizionali e start-up, reporter e blogger -, si può forse concordare su un codice etico ‘universale’? Meglio buttar via i valori tradizionali, oppure estenderli in base alle dinamiche in atto in Paesi e culture diversi?   Domande complesse che richiedono accesso a risorse collettive grazie alle quali studenti di giornalismo e altre entità possano elaborare un codice etico personale, oltre che per aiutare i tanti ‘nuovi giornalisti’ che oggi non sanno neppure dove iniziare per definire il proprio percorso deontologico. Queste le premesse alla base del progetto appena lanciato dalla Online News Association, ovviamente di stampo aperto e collaborativo.   (altro…)

Quotidiani Usa, la voracità dei multimiliardari fa vacillare il tabù del profitto

29 Agosto 2013 Tag:, , , , , , ,
Los Angeles Times La campagna acquisti di grandi testate Usa da parte di multimiliardari come Bezos, Buffett, Henry, ecc.  comincia a incrinare il tabù del sostegno pubblico alla stampa, che per tradizione in questo paese suona quasi come una bestemmia. Partendo da un ulteriore episodio di questa ondata di acquisizioni - il tentativo (non andato a buon fine, per ora) dei miliardari fratelli Koch di rilevare la Tribune Company, a cui fanno capo due grosse testate come il Los Angeles Times e il  Chicago Tribune -,  Policymic, un sito di ispirazione democratica molto influente fra i ‘millennials’ americani (i giovani sotto i 30 anni),  si chiede: se ci sono la National Public Radio e il Public Broadcasting Service, che vivono di contributi governativi, perché non cominciare a pensare anche a quotidiani non-profit?   (altro…)