openness

Openness e statistiche: l’Italia tra i paesi più avanzati al mondo. Ma sarà vero?

3 Febbraio 2013 Tag:, , , , , , , ,
Open-data“Ci sono tre specie di bugie: le bugie, le bugie sfacciate, e le statistiche”.  Alcuni recenti studi in materia di open data e diritto di accesso alle informazioni pubbliche sembrano confermare la celebre teoria di Benjamin Disraeli, scrittore e politico inglese.  Uno studio della Commissione europea piazza l’Italia tra i paesi più avanzati in termini di utilizzo dei dati aperti nell’Unione europea, pochissimo dietro alla Gran Bretagna di Tim Berners Lee. L’Italia risulterebbe un paese avanzato anche in termini di “right to know”, ovvero quel diritto di sapere e di accedere alle informazioni pubbliche sancito nel resto del mondo democratico dal Freedom of Information Act.   I fatti recenti, tuttavia, ci dicono che non è esattamente così.   (altro…)