niente

Londra: poliziotti, niente flirt con i giornalisti e basta bicchierini

6 Gennaio 2012 Tag:, , , , ,
di Pino Rea Se in una prossima vita mi dovesse capitare di fare di nuovo il cronista di giudiziaria e di nera , me ne andrò a lavorare a Londra, visto che gli agenti di Scotland Yard, al contrario di quello che un provinciale si immagina, vengono ritenuti capaci di cadere in un tranello che nemmeno il reporter di Papersera oserebbe tentare con il commissario Paperozzi. “Una fonte mi ha detto questo nome di una persona che avete arrestato, potete compitarmelo per favore?” (altro…)