Newsosaur

‘’I robot? Meglio di alcuni giornalisti’’, Alan D. Mutter

23 luglio 2014 Tag:, , ,
robotI robot potrebbero fare meglio di alcuni giornalisti. Parola di Alan D. Mutter, noto e seguito analista dei media, che sul suo Reflections of a Newsosaur, lo scrive senza nessuna remora: ‘’ Robots could do better than some journalists ‘’   Quando l' Associated Press ha annunciato l’ intenzione  di usare un sistema automatico per scrivere notizie sull’ andamento delle aziende – spiega Mutter -,’’alcuni giornalisti mi hanno chiesto se ero inorridito dalla prospettiva come lo erano loro. Invece io credo che i robot potrebbero fare meglio di alcuni giornalisti’’.   (altro…)

161 milioni di visitatori sui siti web dei giornali Usa, ma solo per 1,1 minuti al giorno

1 maggio 2014 Tag:, , , , ,
UsaDue terzi degli adulti americani – 161 milioni di persone – hanno visitato a marzo i siti web dei quotidiani, ma il tempo medio dedicato ad ogni visita è stato un anemico 1,1 minuti al giorno.   Lo segnala Alan D. Mutter sul suo Reflection of a Newsosaur.     (altro…)

Il ‘’mobile’’, ultima grande occasione per i media locali

5 gennaio 2014 Tag:, ,
Mobile Per iIl 30 % degli americani i media su mobile sono i mezzi  di informazione preferiti; l’ utilizzo dei dispositivi mobili nel 2014 raddoppierà toccando il 30% del traffico Internet mondiale; il volume della pubblicità mobile triplicherà nel 2017 arrivando a 20,7 miliardi dollari, rispetto ai 7 miliardi dollari nel 2013. E la metà della spesa pubblicitaria andrà ai media locali, generando 10,8 miliardi dollari di ricavi nel 2017 contro i  2,9 miliardi dollari nel 2013.   (altro…)

Giornalismo Usa ‘’in gran forma”? Mutter: ‘’No, sì, sì e no’’

21 marzo 2013 Tag:, , , , , , , , ,
Slate In nove anni di analisi dello stato di salute dei media negli Stati Uniti il Pew Project for Excellence in Journalism non aveva mai tracciato un quadro cosi deprimente della situazione e delle prospettive come quello che emerge dallo State of the Media report, presentato lunedì. Ma allora – si chiede Alan D. Mutter sul suo Newsosaur -, perché Matthew Iglesias, su Slate, sorride?   (altro…)