Memeburn

Pubblicità: il 62% degli editori Usa hanno già adottato il ‘’native advertising’’

17 Gennaio 2014 Tag:, ,
Ad1Il 62% degli editori americani hanno già adottato forme di native ad, da Forbes a The Atlantic, fino ad arrivare recentemente al New York Times. Mentre il tasso di adozione è del 41% fra i marchi e del 34% fra le agenzie pubblicitarie. Sono alcuni dei dati emersi da una ricerca condotta da Hexagram (e diffusa nel novembre scorso) che ora Memeburn riprende in un articolo che fa il punto sullo  situazione del settore. Lo studio – che in Italia non aveva avuto grande eco - era stato realizzato interpellando più di 1.000 fra editori, addetti al marketing di vari brand ed agenzie pubblicitarie degli Stati Uniti.   (altro…)

Il native advertising sul New York Times, come distruggere un tesoro nazionale

9 Gennaio 2014 Tag:, , ,
NYT L' uso esteso del native advertising accelererà il crollo del settore dei media. Giornali e uomini di marketing devono riprendere i sensi e fermare questa pratica, ora. Una durissima critica al sistema in grande ascesa del ‘’native advertisement’’ viene da Tom Forensky, uno dei più ascoltati osservatori dell’ editoria digitale,  in un articolo su Memeburn, dove giudica sciagurata la decisione del New York Times di ricorrere a questa nuova forma di pubblicità (‘’ingannevole’’).   (altro…)