Marconi

Radio: un linguaggio spesso incomprensibile e autoreferenziale

18 Ottobre 2014 Tag:, , , ,
radioIl linguaggio dell’informazione radiofonica spesso non è comprensibile e la colpa è dei giornalisti che spesso usano parole e modi di dire accessibili a pochi e autoreferenziali. Parola di Sergio Canciani, voce e volto storico del giornalismo radio-televisivo della Rai, per anni corrispondente da Mosca, che ha fornito un lucido e, per certi aspetti, preoccupante ritratto dell’ informazione radiofonica attuale. L’ occasione è stata la conferenza I linguaggi della comunicazione, dalla radio di Marconi al Web, promossa dalla ''Vitale Onlus'', in collaborazione con l’Università degli Studi di Trieste in occasione dei 140° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi e del 90° della radio.   (altro…)