La Stampa

Di fact-checking, di trasparenza e futuro dei media (segnalazioni dal mondo)

22 Novembre 2017 Tag:, , , , , , , ,
Passando dall'impossibile ma molto desiderato progetto di fact-checking in Zimbabwe, attraverso la ricerca della trasparenza dei media mainstream con l'individuazione di indicatori standard fino al rapporto annuale del colosso svedese Schibsted, tornano le segnalazioni dal mondo. Buona lettura. (altro…)

A che punto è la notte

14 Novembre 2017 Tag:, , , , , , , , , , , ,
Chiediamo anticipatamente scusa agli autori e con fare modesto, sommesso e variamente prostrato prendiamo a prestito questo capolavoro di titolo estratto da un capolavoro di romanzo; un titolo che viene usato, come si vede nell'immagine a corredo del nostro pezzo anche dagli amici e colleghi di VareseNews per realizzare un incontro in cui si discuterà forse di precarietà oltrechè di modelli di business per l'editoria nel corso della prossima edizione di GlocalNews il festival sul giornalismo iperlocale organizzato da VareseNews a Varese e che inizierà il 16 novembre prossimo. Un titolo che ci serve  per fotografare, o almeno tentare di farlo, l'attimo - tutt'altro che fuggente - che vive la nostra professione, anzi meglio, che viviamo noi tutti che nella professione suddetta siamo invischiati a vario titolo e che dalla medesima vorremmo soprattutto trarre ed elargire benefici e non ci riferiamo soltanto alle questioni economiche. (altro…)

E’ ancora possibile fare del buon giornalismo ?

7 Novembre 2017 Tag:, , , , , , , ,
Un giorno il leopardo s’imbatté in una tartaruga, che da tempo cercava di catturare. Le parlò e le disse: “Preparati a morire!” La tartaruga di rimando ribatté : “Posso chiederti un favore prima di morire?”.
 
Il leopardo acconsentì e, allora, la tartaruga spiegò il perché della sua richiesta. “Dammi qualche minuto affinché io possa preparare il mio animo.” - precisò. Il leopardo trovò legittima la richiesta e non ebbe nulla da obiettare.
 
Ma accadde che la tartaruga, anziché starsene immobile, come si aspettava il leopardo, cominciò a grattare freneticamente sul terreno circostante e , in questo modo, gettava sabbia in tutte le direzioni.
 
Stupito dalla scena, il leopardo chiese alla tartaruga : “Perché fai così?”.
 
E la tartaruga con serenità : “Vorrei che, una volta che io sia morta, chiunque si trovi a passare da queste parti possa dire che io, tartaruga, ho lottato contro un mio pari.”.
 
La storia insegna che noi africani è proprio questo quello che stiamo facendo – disse il griot ai suoi attenti uditori – e cioè che quanti verranno dopo di noi possano dire

150 milioni di euro per il giornalismo digitale

2 Maggio 2015 Tag:, , , , , , , , ,
gogLa notizia è di quelle epocali e ve la riportiamo in doppia versione, originale in inglese e tradotta in italiano così come l'abbiamo letta sul sito di Google : The Digital News Initiative The Digital News Initiative (DNI) is a partnership between Google and news publishers in Europe to support high quality journalism through technology and innovation. The goal is to encourage a more sustainable news ecosystem -- and promote innovation in digital journalism -- through ongoing collaboration and dialogue between the tech and news sectors. Anyone involved in Europe’s digital news industry will be able to take part in any or all of the programs of the DNI.   (altro…)

World data cup, sfida di dati ai calci di rigore

16 Giugno 2014 Tag:, , ,
DataCup1Pil, disoccupazione, libertà di stampa, burocrazia. E se fossero questi i parametri, anzi i palloni, con cui le Nazionali si sfidassero negli stadi brasiliani? Questa la curiosità che ha mosso il team di giornalisti, sviluppatori e grafici del team Viz&Chips, di cui faccio parte, per la realizzazione di World Data Cup, primo lavoro di data journalism per il quotidiano La Stampa.   Un’opportunità nata dopo la partecipazione a La Stampa Academy, corso di data journalism in collaborazione con Google, che si è concluso con un contest in cui i primi tre team classificati si sono guadagnati la possibilità di misurarsi su progetti reali e retribuiti per il quotidiano.   (altro…)