influencer

Uno guadagna, tutti lavorano

22 Ottobre 2021 Tag:, , , ,
Prendiamo  un manuale "serio" di marketing digitale dedicato al social emergente del momento: Tik Tok. Consigli tecnici per imparare a muoversi e ad usare i social in modo efficiente e magari guadagnare pure qualche soldo. Nessuna critica. Ognuno fa quello che può per vivere e sopravvivere. Quello che ci lascia senza fiato è l’approccio globale e  la filosofia di fondo che emerge in modo evidente da libri come questo. Non ci si preoccupa di comprendere per davvero la cosiddetta “rivoluzione digitale”, nessuna interpretazione e nessun consiglio su come muoversi al meglio dentro ad un mondo in cui le opportunità si sono improvvisamente moltiplicate per ciascuno di noi. Quel mondo non esiste. Ne viene invece raccontato un altro in cui si da per scontato che l'unica  possibile interpretazione della nostra realtà post rivoluzione digitale sia quella proposta dalle OTT.  L'unica metrica  è quella fornita dall'uso e dall'esaltazione degli strumenti tecnologici. Per questo motivo poi nascono manuali come questo in cui esperti di vario tipo provano a inventare, interpretare e comunicare regole che permettano a "tutti" di emergere.  Niente di più falso. Un mondo come quello proposto dai "signori degli algoritmi" e poi ridisegnato a

Conferenze stampa digitali #digit16

12 Ottobre 2016 Tag:, , , , , , , , ,
digitalprIl digitale ha rivoluzionato anche l'ufficio stampa. Oltre all'utilizzo di mail e siti, per facilitare il lavoro dei giornalisti ora ci sono anche i social che sono diventati una primaria fonte d'informazione per gli addetti ai lavori  - fino a un paio danni fa sarebbe stato difficile trovare un lancio d'agenzia che ammettesse il fatto che la dichiarazione riportata: "è stata fatta su Facebook". I social sono un canale di diffusione diretta per aziende e politici che bypassa i sistemi tradizionali usati dall'ufficio stampa, ne muta le dinamiche e cambia anche il sistema di relazioni che l'ufficio stampa ha con gli stessi giornalisti delle testate. Le dinamiche del settore delle relazioni, delle comunicazioni e degli uffici stampa, sono quindi mutate profondamente, ma soprattutto, sono tuttora in  rapido e continuo cambiamento. E' necessario rispondere a questi cambiamenti e, soprattutto, mantenere attivi canali di comunicazione tra aziende/istituzioni e giornalisti, social media manager e blogger, senza farsi superare dalla realtà dei fatti. (altro…)

Esperienze di secondo schermo

21 Dicembre 2015 Tag:, , , , , , , , , , ,
Second-Screen-ResearchLa second screen experience è, come viene molto bene definita da Lillo Montalto Molella in un capitolo specifico ad essa dedicato del suo libro " Real time journalism ",  : << un secondo schermo che completa l’esperienza della visione per lo spettatore multitasker, che non perde occasione di gestire  la propria reputazione inserendosi nella discussione di una comunità legata dagli stessi interessi >>.  Di questo espediente comunicativo si parla da tempo anche in Italia.  Una lunga e interessante riflessione sul tema, più legata ai mercati che al giornalismo,  è stata realizzata  nel lontano 2012 sul blog di Davide Pozzi Tagliaerbe da Marco Ziero.  Oltre al libro di Lillo Montalto Molella un altro libro è stato scritto in Italia sul tema della social tv in cui si parla anche di second screen experience. Lo ha scritto la sociologa  Lella Mazzoli e si intitola  " Cross news ". (altro…)

Anteprima #digit15: influencer & giornalismo

18 Aprile 2015 Tag:, , , , , , , , , , , ,
Si é svolto il 27 marzo scorso il primo evento del prossimo #digit15. La manifestazione dedicata al giornalismo digitale si terrà a  settembre 2015 di nuovo a Prato. Al centro del workshop-anteprima di digit15  il tema degli influencer in relazione all’informazione. Ne abbiamo parlato con Daniele Chieffi, responsabile del mondo digitale di Eni e Piero Tagliapietra, autore di “Leader digitali. Dall’analisi dell’influenza online all’influencer management“ , laureato in semiotica. A moderare l’ incontro Marco Renzi, uno degli organizzatori di Dig.it.     Attraverso i concetti di influenza, rilevanza, credibilità/reputazione, tempo e attenzione vengono raccontati chi sono e cosa fanno gli influencer. Il ragionamento parte da un esempio di attualità il disastro Germanwings. Da un punto di vista digitale, è successo qualcosa che ha innescato una certa e forte viralità sul profilo della persona protagonista del fatto. Creando una comunitá di persone, cresciuta enormemente nell’arco di una giornata ( da 1800 follower diventati dopo alcune ore 5000). Perchè è successo questo? (altro…)

Twitter e la circolazione delle notizie

8 Ottobre 2013 Tag:, , , , , ,
twitter-logo E' determinante il ruolo di pubblico/consumatori/lettori nella distribuzione delle notizie dei quotidiani attraverso l'uso dei social media. La notizia, certamente non di poco conto, emerge al margine di un' accurata analisi eseguita da alcuni ricercatori universitari.   La ricerca viene illustrata stamani da Pierluca Santoro nel suo blog "il giornalaio".   (altro…)